L’accordo di Abramo dalla prospettiva palestinese

Scritto dasu 18 Settembre 2020

L’accordo di Abramo, firmato da Israele, USA, Emirati e Bahrein, si presenta come un accordo di pace ma tra questi paesi non c’è mai stata nessuna guerra: il fine è di normalizzare relazioni che in realtà vanno avanti da tempo. Per i palestinesi si tratte dell’ennesimo tradimento e accordo geopolitico preso sulle loro teste, senza mai chiamarli in causa. Questo accordo rientra nella cornice di un’alleanza contro l’Iran, ma queste dinamiche esistono già da tempo con Israele e USA a dettare l’agenda nell’area. Le manifestazioni dei palestinesi sono state violentemente represse dall’esercito israeliano come al solito.

Ne abbiamo parlato con una compagna di Progetto Palestina. Ascolta la diretta:

Contrassegnato come:

Current track
TITLE
ARTIST