Milano. Manifestazione itinerante per gli spazi sociali

Scritto dasu 22 Settembre 2020

Sabato scorso si è tenuta una manifestazione per gli spazi liberati. In primo piano la minaccia di sgombero che incombe sulla Cascina Torchiera senz’acqua di Musocco e sul RiMake.
L’amministrazione comunale intende mettere a disposizione dei privati alcuni immobili occupati o in concessione ad un diversificato florilegio di associazioni.
In ballo non c’è solo la necessità di impedire lo sgombero di spazi occupati, ma – soprattutto – la volontà di difendere percorsi di autogestione incompatibili con forme di legalizzazione che alcuni, anche nel movimento milanese, caldeggiano.

La manifestazione di sabato, itinerante tra tre diversi punti del centro cittadino, è stata un primo passo di costruzione di un percorso che renda difficile alla giunta comunale decidere per azioni di forza.
La ricchezza di tante esperienze importanti per segnare una discontinuità con l’apparato istituzionale e i meccanismi di turistificazione e messa a profitto della metropoli meneghina va difesa. Anche da chi lavora per la mediazione che annulla includendo.

Ne abbiamo parlato con Alberto – Abo – Da Monte

Ascolta la diretta:


Current track
TITLE
ARTIST