Sème ta resistance a Pau e a Fiano la soia fa festa

Scritto dasu 8 Ottobre 2015

Dopo un brevissimo report dall’incontro sulle sementi tenuto a Pau (sui Pirenei francesi) all’insegna della biodiversità, dell’autonomia alimentare a partire da un’idea di agricoltura incardinata sull’autogestione e le autoproduzioni. Il perno attorno a cui ruota tutto sono le sementi, le case contadine del seme. Si collega a questo discorso la seconda iniziativa di cui Luca ci parla: la soia, che è stata posta al centro di un progetto a Fiano che la tiene fuori dalla filiera industriale, quindi collocando la raccolta che si farà domenica prossima a Fiano in un’ottica di sostenibilità di piccole realtà di coltivazione, superando tutte le difficoltà del piccolo contadino, giungendo a rifiutare anche l’uso di carburanti, trattori, avvalendosi dell’ausilio di un cavallo da tiro, salvato dal macello a cui era destinato, e di una trebbia piccola per soia.

Luca ci illustra queste due occasioni di agricoltura biologica e… ci invita a seminare la nostra resistenza

Unknown

Contrassegnato come:

Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST