Torino. Si scrive sfratto, si legge infamia: il caso di Florence

Scritto dasu 26 Ottobre 2017

Un altro caso di sfratto nel cuore della Barriera di Milano: è la storia di Florence che si aggiunge alla lunga lista degli sfrattati che questa volta ha ancor di più il sapore di infamia. Florence abitava in un palazzo comprato successivamente dall’arcinoto palazzinaro Molino e lei, come molti altri, ha perso in poco tempo la casa. La storia di Florence è però : incinta, con due bambine piccole, si trova sbattuta fuori casa con un trabocchetto fatto dai carabinieri, in combutta con l’ufficio giudiziario e compagnia cantante. Ora Florence è in carcere con le sue due bambine e domani mattina si terrà un presidio davanti alla sede degli Ufficiali Giudiziari, alle ore 10 in  in corso Vittorio Emanuele 127.

Ascolta la diretta

Florence_sfratto


Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST