Firenze contro il razzismo, con ogni mezzo necessario

Written by on 12 marzo 2018

Stamattina abbiamo intervistato Guido, CPA Firenze Sud e Coordinamento Firenze Antifascista, per riassumere la settimana iniziata con l’assassinio di Idy, un ambulante senegalese, ad opera di un italiano impoverito e con la passione per le armi.

La reazione spontanea dei connazionali di Idy, il corteo cittadino dell’altro ieri, le prese di distanze e i tentativi di recupero da parte delle istituzioni, a cominciare dal sindaco PD Nardella, le azioni delle squadrette anti-ambulanti della polizia municipale, e la necessità di un antirazzismo militante che veda protagonisti i migranti con gli italiani al loro fianco.

Il prossimo sabato 17 marzo ci sarà un corteo antirazzista nel quartiere di Campo di Marte, ove ha sede Casapound Firenze.

Ascolta l’intervista:

Unknown


Current track
TITLE
ARTIST