Sgomberata la Zona Solidale di Via dei Gladioli 11, quartiere Vallette

Scritto dasu 14 giugno 2018

Stamattina, intorno alle sei del mattino, digos e celerini in assetto antisommossa hanno fatto irruzione nella Zona Solidale in via dei gladioli 11, nel quartiere vallette, per sgombrare l’edificio occupato da alcuni mesi da attivisti e militanti del Comitato Popolare Vallette-Lucento, impegnato contro gli sfratti e in risposta alla mancanza di servizi nel quartiere a nord-ovest della città. Lo sgombero è stato chiesto dalla circoscrizione, di maggioranza Pd, con l’avallo del M5S e della sindaca Appendino.

Questo episodio dimostra ancora una volta come dietro alla retorica sulle periferie con cui la prima cittadina ha ottenuto i voti necessari alla poltrona di sindaco, per chi tenta di autorganizzarsi per migliorare la propria vita appropriandosi di spazi abbandonati al di fuori dei patti, vincoli e delle logiche dell’associazionismo c’è solo lo sgombero, in un territorio tra l’altro costellato di spazi abbandonati.

Ne abbiamo parlato con Umberto, del Comitato Popolare Vallette-Lucento


Current track
TITLE
ARTIST