Sanatoria per i padroni?

Scritto dasu 12 Maggio 2020

La raccolta agricola è a rischio, perché le norme che impediscono gli spostamenti tra una regione e l’altra rendono impossibile alle migliaia di braccianti stranieri senza documenti di spostarsi per le raccolte stagionali. Da decenni i profitti dell’agroindustria dipendono dai bassi salari, dal super sfruttamento di lavoratori in nero. Oggi il governo prova ad inventarsi una mini sanatoria a tempo per salvare i profitti dei padroni.
Ma chi sono e da dove vengono i braccianti che lavorano nelle nostre campagne?
Lo abbiamo chiesto ad Antonello Mangano di Terre Libere

Ascolta la diretta:

Qui puoi leggere l’articolo di Mangano


Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST