Brasile: la censura delle reti sociali

Scritto dasu 8 Luglio 2020

In Brasile si sta facendo largo una proposta di legge per controllare le reti sociali legate al web.

L’idea nasce nel tentativo di bloccare l’enorme flusso di Fake News che ha reso celebre Bolsonaro (e ancora piĆ¹ suo figlio responsabile della comunicazione) dalla campagna elettorale ad oggi, abbiamo parlato con un compagno brasiliano delle possibili conseguenze dell’approvazione della legge nell’ottica della censura, del controllo e della privacy degli “utenti”.


Current track
TITLE
ARTIST