Informazione

Pagina:7

Abbiamo sentito un compagno della redazione/traduzione di Liaisons, una rivista internazionale che raccoglie contributi da diverse parti del mondo su temi politico-sociali di lotta. Abbiamo parlato dell’importanza di costruire un’elaborazione teorica e delle pratiche che tengano conto del contesto temporale e spaziale, in vista della presentazione che si terrà domani a Torino, alle 18 al […]

Le recenti alluvioni in Piemonte e in Liguria, dove in un paio di giorni è scesa la stessa acqua di un anno, sono la prevedibile conseguenza dell’accelerazione catastrofica di diversi elementi concomitanti. Il mutamento climatico, il consumo di suolo, la cementificazione dei corsi d’acqua, il moltiplicarsi dissennato di edifici nelle aree di esondazione di fiumi […]

Hanno toccato ogni angolo di finanza globale, coinvolgendo tutte le banche più importanti del mondo. Icij (Consorzio internazionale di giornalismo investigativo). Sono i nuovi files del gruppo di giornalisti di inchiesta che già avevano scatenato i Panama Papers, i leaks che scoperchiarono sistemi di riciclaggio e pulizia di capitali per 2099 miliardi di dollari. Ne […]

… e guerre procurate dagli autocrati per interessi energetici (i molti gasdotti che incrociano il Caucaso) e per innescare conflitti remunerativi per l’industria delle armi e per il prestigio derivante dal controllo di territori privi di risorse ma che accendono da sempre rivendicazioni nazionaliste per la secolare identità condivisa dalle comunità coese sudcaucasiche, che per […]

L’incendio che ha distrutto il centro di Moria sull’isola di Lesvos è la conseguenza di politiche che rendevano quest’esito del tutto prevedibile. La pandemia ha fatto deflagrare una situazione già esplosiva. Gli attacchi dei fascisti, cui il governo ha lasciato il compito di fare il lavoro sporco, la militarizzazione dell’isola, e la crescente insofferenza degli […]

La prigione per migranti, chiusa nel 2013 dopo una lunga teoria di rivolte, ospiterà 140 “senza carte” in attesa di espulsione. I governanti di ieri e di oggi sgomitano per attribuirsene la paternità. In prima fila l’ex ministro dell’interno Salvini, che tenta di mettere in ombra il suo predecessore il dem Minniti, che, con il […]

  Un’estate calda… e nel caso del continente nero sarebbe normale, anche se nella vulgata occidentale non si colgono accenni, né trapelano notizie su gruppi armati (Wagner russi o jihadisti trasportati da Erdoğan), passaggi di armi, loro vendita, scambi tra potenze e fazioni in conflitto, guerre per procura, incursioni, attribuzioni di infrastrutture, appalti vinti per […]

Il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici ha pubblicato un report denso di dati, ipotesi e sintesi dell’impatto che il cambiamento climatico può produrre sul territorio (e di conseguenza sulla qualità della vita delle genti che lo abitano). Il quadro non è solo fosco per un territorio, come quello italiano, su cui non si registrano interventi che possano […]

Abbiamo inaugurato una serie di “brevi” incontri con il giornalista turco Murat Cinar con argomenti incentrati sul Mediterraneo orientale, di nuovo al centro di dispute, rivendicazioni e appropriazioni di acque e così abbiamo potuto collegare costantemente gli eventi attuali con la storia: senza scomodare le guerre omeriche il primo richiamo che viene in mente è […]

Oggi abbiamo parlato con Giulio, autore dell’articolo su Dinamo Press “L’isolamento dei migranti in Bosnia“, di qual’è la situazione dei migranti che attraversano la rotta balcanica durante l’epidemia Covid 19, nello specifico sul passaggio in Bosnia. Ascolta l’intervista:   Alcuni link di approfondimento: Border Violence Monitoring Network No Name Kitchen L’isolamento dei migranti in Bosnia

Sabato scorso si è tenuta una manifestazione per gli spazi liberati. In primo piano la minaccia di sgombero che incombe sulla Cascina Torchiera senz’acqua di Musocco e sul RiMake. L’amministrazione comunale intende mettere a disposizione dei privati alcuni immobili occupati o in concessione ad un diversificato florilegio di associazioni. In ballo non c’è solo la […]

I sindacati di base hanno indetto sciopero dei lavorator della scuola. In questi mesi la scuola è stata abbandonata: nessuna messa in sicurezza degli edifici, nessuno spazio in più, nessuna nuova assunzione per oltrepassare le classi pollaio. I precari non sono stati stabilizzati, mentre le nomine sulle cattedre vuote sono nel caos, tra graduatorie sbagliate […]


Current track
TITLE
ARTIST