Informazione

Pagina:6

Ancora una volta l’arrivo dell’inverno infiamma gli animi dei reclusi e delle recluse dei centri di permanenza e rimpatrio per senza documenti: Tentativi di evasione e successiva rivolta, conclusasi con l’incendio delle aree del CPR di Bari. Resistenza dei reclusi contro la deportazione di alcuni compagni di prigionia, sfociata in  vari danneggiamenti contro i suppellettili, […]

Abbiamo chiesto a Murat di analizzare le conseguenze del disimpegno militare americano in Siria, perché le reazioni più trionfanti sono quelle di Erdoǧan, che promette di ripulire la Siria del Nord da terroristi e curdi, Dalle parole del nostro interlocutore si evince che per entrambi i leader populisti (Trump ed Erdoǧan che hanno ordito questa […]

Da giorni in Ungheria proseguono le mobilitazioni contro la legge di riforma delle condizioni di lavoro voluta dal premier Viktor Orbán e approvata con un’ampia maggioranza lo scorso 12 dicembre in Parlamento. Il provvedimento – ribattezzato “legge schiavitù” – introduce un aumento del limite massimo di straordinari, che passa da 250 a 400 ore annuali, che […]

Il 18 dicembre si commemora la strage di Torino del 1922, una serie di crudeli omicidi commessi dalle squadre fasciste di Piero Brandimarte in una feroce caccia all’uomo in tutta la città. Le vittime accertate furono 11 e 20 circa i feriti, oltre la distruzione della Camera del lavoro, del Circolo anarchico dei ferrovieri, delle […]

Stamattina abbiamo intervistato Armando, compagno residente in zona Barriera, sulla situazione dei rom nell’area di Torino Nord, in particolare i campi di via Germagnano e strada Aeroporto, sulle iniziative dei residenti che vivono vicino ai campi e sulla possibilità di trovare delle soluzioni condivise, contrastando i soggetti che vogliono la guerra tra i poveri e […]

Come capita a ogni appuntamento elettorale, Erdogan usa una nuova invasione o qualche massacro di curdi per ottenere consensi, insieme a infrastrutture. Questa volta l’operazione è dichiaratamente rivolta a est dell’Eufrate, nonostante la presenza di migliaia di militari americani esplicitamente schierati al fianco dei curdi dello Ypg/Ypj, obiettivo del Sultano. Questo aspetto inquadra la situazione […]

  Abbiamo raggiunto un compagno di Torino in merito al corteo che si svolgerà SABATO 15 DICEMBRE contro il decreto Salvini e in solidarietà ad un compagno sottoposto alla misura della sorveglianza speciale su cui proprio la prossima settimana si esprimeranno i giudici dell’udienza di appello. Di seguito l’indizione del corteo. https://www.facebook.com/events/267126524005951/ Il decreto Immigrazione […]

Questa mattina alle prime luci dell’alba nel quartiere popolare del Giambellino – a Milano – è scattata una grossa operazione di polizia che ha portato al sequestro della Base di Solidarietà Popolare (sede del Comitato Abitanti Giambellino Lorenteggio), allo sgombero di 9 case popolari occupate e all’arresto di altrettanti membri del comitato, tradotti ai domiciliari. […]

Con 200 voti contrari e 117 favorevoli, ieri pomeriggio la Camera dei comuni ha respinto la mozione di sfiducia nei confronti della premier britannica Theresa May. Il testo era stato presentato da 48 deputati contrari all’accordo sulla Brexit raggiunto con l’Unione Europea. Dopo il voto May ha annunciato che non guiderà il partito alle prossime […]

Nei giorni scorsi la Procura di Ragusa ha emesso un avviso di conclusione indagini nei confronti del comandante della nave Proactiva Open Arms, Marc Reig Creus, e della capo missione Ana Isabel Montes Mier. Per loro l’accusa è di violenza privata e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Nel mirino del procuratore di Ragusa Fabio D’Anna, che ha […]

Il Gentrification Show è il primo radiospettacolo che dà voce agli esclusi e ai cacciati dai processi di riqualificazione urbana. Non solo, anche interviste e dibattiti con chi invece promuove le trasformazioni dei quartieri e investe capitali per attirare una nuova fauna più abbiente e ordinata. Uno Show a tutto tondo in cui non mancano […]

Ieri è stata occupata la casa cantoniera appena fuori Oulx, in direzione del confine del Monginevro, per farne un nuovo rifugio autogestito per i migranti che tentano di passare in Francia. Al rifugio ogni aiuto è benvenuto. C’è bisogno di materiali vari, materassi, coperte, vestiti pesanti. Scarpe invernali, calze, guanti, cappelli. Stufe, legna, tappeti, cibo. Ascolta […]


Current track
TITLE
ARTIST