discarica

L’avviso di garanzia per il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, ha fatto nascere molti interrogativi sul ruolo del Movimento 5 Stelle, di cui la giunta livornese è espressione. Proviamo a ricostruire i fatti. Nel giugno 2014, fra la sorpresa generale, il Movimento 5 Stelle vince le elezioni. L’AAMPS, la società per azioni che gestisce la […]

Carsicamente si ripropone il tentativo di ampliare la discarica gestita da SMC nella zona verso Chivasso, che da lustri ammorba il territorio di Montanaro e che il Pd cerca sistematicamente di imporre ai cittadini; si tratta del più grosso centro per lo smaltimento di rifiuti solidi urbani dopo la chiusura di Basse di Stura. Restiamo […]

Abbiamo parlato questa mattina con Urbano di un fatto vergognoso che a fine dicembre ha riportato alla ribalta, nuovamente, la possibile realizzazione della discarica di Sezzadio dopo una lotta lunga e determinata vinta da parte dei Comitati presenti sul territorio per la sua cancellazione definitiva. Il movimento No Tav Terzo Valico e i comitati avevano […]

Gli abitanti di Riano Flaminio si oppongono fermamente alla costruzione nel loro territorio di una nuova mega discarica per i rifiuti di Roma.
A Quadro Alto, da quattro mesi c’è un presidio permanente contro la discarica. Un presidio simile a quelli della Val Susa con sala per le assemblee, giochi per i bimbi, cibo conviso, convivialità e persino le aiuole fiorite.
La notizia più temuta è arrivata il 4 giugno. Il neo nominato prefetto Sottile ha deciso di utilizzare il sito di Pian dell’Olmo come discarica “temporanea” per la città di Roma.
Gli abitanti di Riano e i solidali della zona sono scesi in strada, occupando sin da lunedì la Tiberina, ma continuando a presidiare le entrate di Pian dell’Olmo e di Quadro Alto.
Il primo giorno, oltre alla polizia si sono presentati una trentina di fascisti di Casa Pound, ma, nonostante la casacca ecologista, sono stati con fermezza invitati a stare lontani dal presidio.
Nonostante gli studi del CNR sull’impatto ambientale abbiano evidenziato che Pian dell’Olmo e Quadro Alto sono del tutto inadatti per una discarica, perché il terreno – siamo in una zona di cave di tufo – è poroso e la zona facilmente alluvionabile.
Poco importa a chi – senza aver neppure tentato l’avvio di un ciclo virtuoso dei rifiuti – si accinge a fare l’ennesimo affare sulla pelle dei cittadini. In ballo c’è la privatizzazione dell’AMA, sullo sfondo dello scontro di interessi tra PD e PDL.
In mezzo, tra l’ennesimo business devastante e i politici che si spartiscono la torta, c’è la gente di Riano, decisa a resistere all’imposizione violenta di scelte fatte sulla loro pelle.

Ne abbiamo parlato con Marco, un compagno del presidio di Quadro Alto.

Da mesi oramai l’amministrazione Caldoro e il commissario straordinario Vardè hanno decretato la distruzione dell’area verde del Castagnaro, tra i comuni di Pozzuoli e Quarto, designando la collocazione di una nuova discarica. Contemporaneamente questi continuano a riempirsi la bocca di false promesse, cercando di far scemare l’attenzione della popolazione. Ciò ha comportato l’esasperazione e la […]


Current track
TITLE
ARTIST