Sciopero femminista, cooperative sociali e lavoro delle donne

Scritto dasu 5 Marzo 2019

Si sta chiudendo il contratto dei lavoratori delle cooperative, un ambito dove forte è il lavoro femminile e fortissimi sono lo sfruttamento e la ricattabilità.
Il prossimo 8 marzo, giorno di sciopero generale lanciato da NUDM a livello internazionale, la CUB ha indetto per le 10 un presidio all’Ipercoop di via Livorno 51, uno dei luoghi dove il lavoro produttivo e quello riproduttivo svolto soprattutto da donne si intrecciano e si mostrano nella loro crudezza.
Nel pomeriggio corteo transfemminista ore 16, piazza XVIII dicembre

Ne abbiamo parlato con Elisa, lavoratrice di una cooperativa sociale e Alessandro Zanetti della CUB

Ascolta la diretta con Elisa ed Alessandro:

 


Current track
TITLE
ARTIST