MACERIE SU MACERIE – 28 OTTOBRE 2019. Intorno alla mobilità come terreno di conflitto

Scritto dasu 29 Ottobre 2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nellanima degli affamati i semi del furore sono diventati acini,

e gli acini grappoli ormai pronti per la vendemmia

 

Il Messico in fiamme per l’aumento della benzina tra 2016 e 2017, il Brasile con varie vampate di protesta negli ultimi anni per l’aumento del prezzo del biglietto dei mezzi pubblici in concomitanza con l’organizzazione dei grandi eventi sportivi, Francia in subbuglio dall’anno scorso con il movimento dei gilet jaune partito dalla contestazione del prezzo del diesel, Equador e Cile in rivolta: le questioni della mobilità sembrano incendiare gli animi degli impoveriti e degli esclusi per mano del capitalismo più sfacciato del nuovo millennio, quello che ha già fatto incetta di ogni risorsa umana disponibile, seminando morte e distruzione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Current track
TITLE
ARTIST