Cartoline dalla Pandemia – VOCI DALL’ANTROPOCENE #19 – 13/04/20

Per questo lunedì di pasquetta abbiamo contattato un po’ di amic*, compagn*, conoscenti, contatti professionali per farci raccontare come si sta vivendo la pandemia ai quattro angoli dal mondo: vita quotidiana, condizioni economiche e sociali, norme imposte ed effetti collaterali della prima autentica esperienza globale di massa del XXI secolo.

In chiusura, ci chiama in studio il familiare di un detenuto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, quello stesso carcere in cui una settimana fa 100 poliziotti entrarono mascherati nel penitenziario per reprimere le proteste dei detenuti contro le condizioni di detenzione, perpetrandovi una mattanza. Sono le parole di un uomo disperato, terrorizzato dalla possibilità che una persona a lui cara possa subire ulteriori violenze.

 




Current track
TITLE
ARTIST