appendino

Raggiungiamo al telefono Nico del Comitato solidale con occupant* dell’Ex MOI di via Giordano Bruno, definitivamente sgomberato martedì. Tra i proclami sulla ricollocazione de* migrant* e le paventate efficienze della “terza accoglienza” sbandierate da questura, comune, San Paolo, arcidiocesi e compagnia cantante, la realtà è ben diversa e merita di essere costantemente monitorata, per non […]

Per presentare il suo libro “La buona educazione degli oppressi – Piccola storia del decoro” (Alegre, 2018) abbiamo raggiunto al telefono Wolf Bukowski, blogger e militante. Insieme a lui affrontiamo l’assunzione da parte delle classi dirigenti italiane della politica delle finestre rotte in voga negli USA dall’insediamento di Rudolph Giuliani a sindaco di New York; […]

Ruspe su twitter, manganelli live. Salvini chiama, Appendino risponde. E prima di lei a Torino molti altri meno social, da Chiamparino a Fassino, si sono succeduti nel portare avanti senza sosta una violenta guerra ai poveri “indecorosi”, “pericolosi”, cioè tuttx coloro che con sudore e fatica cercano ostinatamente di sopravvivere in una “società” urbana governata […]

Partiamo dallo sgombero manu militari dell’Asilo occupato, di cui la giunta pentastellata si è assunta la responsabilità politica, per mettere a fuoco una strategia di governo molto attuale, a Torino come altrove: il pinkwashing. L’occasione è fornita dal recente comunicato dello storico circolo GLBTQ “Maurice”, che – tirando in ballo Genova 2001 – ha condannato […]

Oggi la giornata inizia con l’abbattersi della censura intorno ai compagn* di Macerie: è infatti stata chiusa la pagina facebook di Macerie, che teneva aggiornati tutti e tutte su quanto sta accadendo a Torino in questi giorni. Fate riferimento a questa https://www.facebook.com/macerie.torino/ Il potere manifesta la sua paura tentando di chiudere le bocche di chi […]

Anche oggi al presidio indetto contro le politiche fasciste della sindaca di Torino ci sono stati notevoli dispiegamenti di polizia. Corso Giulio Cesare invaso dalla polizia, mentre il potere chiuso nei palazzi si occupa di smart cities e progetti di investimento su i quartieri asfaltati dalla repressione. Video

Aggiornamento delle ore 11.30 Tre compagni sono scesi dal tetto un’ora fa, informano che dentro all’Asilo operai con particolare zelo per le commesse degli sbirri stanno lavorando di buona lena per sigillare tutto, murare ogni varco, rendere la struttura inutilizzabile. Due hanno già raggiunto il presidio sotto mentre Larry è in arresto per l’accusa dell’associazione […]

Ma anche a Torino… e infatti – scottati dai debiti ancora da ripianare dell’infausta Olimpiade di Castellani, Cristallin, Chiamparino – a Torino un timido movimento di protesta si fa sentire e le divisioni si sono aperte tra i Pentacerchiati subalpini. A Milano Sala cerca di avanzare la candidatura di una delle città più in pianura […]

Quest’anno il Torino Pride è stato attraversato anche dagli attivist* che hanno lanciato Nessun Norma, altro corteo indecoroso per il 28 giugno, anniversario della rivolta di Stonewall. La sfilata del 16 era organizzata dal Coordinamento Torino Pride con il patrocinio di Comune di Torino, Regione Piemonte, Consiglio regionale del Piemonte, Torino Metropolitana, Provincia di Cuneo, […]

Qualche notte fa i dipendenti di un’impresa a cui l’Università di Torino aveva appaltato lo smaltimento dei rifiuti hanno pensato bene di agire nel modo più semplice ed economico: incassare i soldi per poi scaricare la spazzatura al “campo rom” di via Germagnano. Una routine per molti italianissimi imprenditori che da anni considerano i ghetti […]

Sgomberi, retate, fogli di via e deporrtazioni hanno scandito la vita nella baraccopoli di i via Germagnano nell’ultimo mese e mezzo. Controlli a tappeto, fotografie delle targhe, fogli di via, baracche abbattute hanno concretizzato le minacce del sindaco Appendino, che ha dichiarato ai giornali l’intenzione di sgomberare il campo. Durante gli i “controlli” diversi rom […]

La campagna elettorale, a pochi giorni dal voto, si sta intensificando. Lunedì 30 maggio il primo ministro Matteo Renzi è venuto a Torino per sostenere la campagna di Piero Fassino, che si è ricandidato alla carica di sindaco, ma, per la prima volta da decenni, rischia di non essere eletto al primo turno. La presenza […]


Current track
TITLE
ARTIST