arresti

Pagina:4

Sabato 1 febbraio. Centinaia di nazisti di Xrisi Argi – Alba Dorata – sono scesi in piazza nell’anniversario dello scontro del 1996 tra Grecia e Turchia per il possesso dell’isola di Imia. La polizia aveva negato il permesso di sfilare sia ad Alba Dorata, che a due manifestazioni antifasciste. Nonostante il divieto il presidio fascista […]

          Mercoledì pomeriggio intorno alle 15,30 la Guardia Civil, la polizia militarizzata di Madrid, ha realizzato una retata prendendo di mira vari avvocati che si occupano di tenere i contatti con Eppk, il collettivo dei prigionieri e delle prigioniere politiche basche.  In manette sono finiti alcuni dei legali attivi nella difesa […]

Lunedì 9 dicembre sono stati arrestati quattro No Tav. L’accusa è gravissima: “atti di terrorismo con ordigni micidiali o esplosivi” (articolo 280 bis) oltre a detenzione e porto di materiale da guerra. Nel mirino la serata di lotta al cantiere/fortino della Maddalena del 13 maggio di quest’anno. In quell’occasione la polizia venne presa alla sprovvista […]

L’arresto di Gianluca Iacovacci e Adriano Antonacci, che avrebbero operato sabotaggi nella zona dei Castelli Romani, offre lo spunto per alcune riflessioni sulla repressione, e la sua spettacolarizzazione, in particolare sulla sproporzione tra atti contro la proprietà e altisonanza dei reati contestati, ma dai 13 atti contestati risalta anche una visione del mondo e una […]

Questa mattina la polizia ha arrestato e perquisito le abitazioni di tre No Tav.  Il Gip li accusa di violenza privata per un episodio avvenuto il 10 agosto alla partenza della marcia degli over 50 in Clarea. Secondo i PM Padalino e Rinaudo una ventina di persone avrebbero allontanato Erica De Blasi, una giornalista di […]

Si è svolta ieri l’udienza di convalida degli arresti dei sette attivisti No Tav fermati nella notte del 19 luglio durante una manifestazione di lotta al cantiere di Chiomonte. L’unico fatto positivo è la decisione di applicare la misura cautelare ai domiciliari per sei No Tav e l’imposizione dell’obbligo di firma quotidiano per il più […]

Venerdì 19 luglio. Nel pomeriggio i 40 reclusi – tutti tunisini – bruciano i materassi e spaccano tutto in due blocchi. La scintilla è la scarsa igiene. Nella notte la protesta diventa azione collettiva: le fiamme divampano per quattro ore tra mezzanotte e le quattro del mattino. Una dozzina di reclusi sale sul tetto e […]

Tutto comincia la mattina del 6 maggio. Gli studenti universitari che occupano l’ex-CUEM si trovano di fronte uno scenario di guerra. Lo spazio della libreria non è stato semplicemente sgomberato, è stato completamente devastato, spariti i libri, spariti i computer, i tavoli, le pareti, la cucina e persino il pavimento. Subito decidono di riallestire la […]

Le prigioni del Marocco continuano ad accogliere militanti del Movimento 20 febbraio (costituitosi in quela data del 2011, quando fu indetta la prima manifestazione che chiedeva la fine della monarchia) e dell’Unione degli studenti. Molti detenuti sono in sciopero della fame da marzo e le manifestazioni si sussegono: l’ultima si è risolta domenica con una […]

Sabato mattina la polizia ha nuovamente arrestato Marianna, una delle tre compagne finite in carcere in seguito all’occupazione  della sede degli ufficiali giudiziari dell’11 marzo. Il giudice ha sostituito l’obbligo di firma quotidiana – misura cui Marianna era sottoposta da quando era stata scarcerata – con la custodia cautelare in carcere. Secondo pm e polizia, […]

Il 30 aprile, una rifugiata politica turca è stata arrestata e attualmente incarcerata nel carcere di Pisa. Seda, militante di una organizzazione dichiarata illegale in Turchia, viveva in Svizzera, dove le era stato riconosciuto lo status di rifugiata politica. Seda è stata arrestata in uno ostello a Castiglioncello. Le mancava un documento, che le era […]

Inizia oggi il processo contro 25 imputati di devastazione e saccheggio per i fatti del 15 ottobre 2011. Ampia la partecipazione delle compagne e dei compagni al presidio di piazzale Clodio a Roma, in mattinata si è tenuto anche un presidio sotto la Prefettura di Teramo, mentre nel pomeriggio alle 17 ci sarà anche un […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST