assembramenti

Un mondo abitato da pochi sospetti passanti e consegne a domicilio, anche di servizi, come la scuola, o qualsiasi formulazione culturale, sottratti ai bisogni di edifici o incontri e relazioni “reali”; lo smart-working, l’e-learning, l’individualizzazione delle esistenze, rese tristemente domestiche con l’eliminazione del luogo fisico di aggregazione, private di ogni effusione o umanizzazione del rapporto […]


Current track
TITLE
ARTIST