sfratti

Page: 2

” Noi siamo rifugiati, siamo centinaia di uomini, donne e bambini. Non siamo turisti, siamo scappati da guerre come quella in Libia e siamo tutti finiti in strada. Veniamo da 26 paesi africani e abbiamo trovato una casa nei palazzi dell’ex Villaggio Olimpico, abbandonati da 7 anni.” Il 14 gennaio è stata pubblicata la notizia […]

Continuano gli sgomberi a Milano, l’ultimo stamattina in via Ciriè, zona Niguarda, ma continua anche la resistenza dei movimenti antisfratto e degli inquilini delle occupazioni abitative. Dopo i violenti sgomberi della settimana scorsa e la strumentalizzazione da parte dei media di un episodio come l’aborto di Nela, provocato dagli scontri con la polizia, le realtà […]

Questa mattina, la polizia non ha risparmiato manganellate e lacrimogeni per eseguire l’ennesimo sfratto voluto da Pisapia. Per cercare di disperdere occupanti e solidali accorsi in via Vespri Siciliani 71, sono state effettuate diverse cariche e sparati lacrimogeni ad altezza d’uomo. Tra i resistenti ci sono anche un ferito e due arrestati, sei gli agenti […]

                  Ieri mattina in via degli Ontani si è consumato un rito quotidiano che riguarda 10 famiglie al giorno. Sarebbe passato inosservato se Farook fosse uscito senza opporre resistenza, invece, insieme a decine di solidali e alla rete antisfratto di Roma est, si è barricato in casa […]

Battaglia perché non si applichi l’articolo 5, la questione delle residenze, degli stacchi: ora questi diritti sono assodati. L’amministrazione aveva annunciato senza neanche un bando una quantità di sgomberi, che in questa estate fiorentina molto vivace e piena di barricate non sono stati eseguiti, o pochissimi dei 5 al giorno annunciati. Ora comincia l’autunno e […]

Continuano le mobilitazioni sul territorio torinese riguardanti il tema dell’abitare. Dopo la morsa repressiva che si è stretta sul movimento per la casa lo scorso 3 giugno e la presentazione di un Piano Casa che non dà risposte e soluzioni all’emergenza abitativa, la voglia e la necessità di scendere in piazza restano alte. Giovedì 10 […]

Riportiamo qui di seguito quanto potete trovare scritto sul sito di Macerie aggiungendo la chiacchierata telefonica con Silvia dell’Asilo occupato di Torino  silvia Centinaia di persone (poche o molte, a seconda che si leggano i giornali o si sia visto passare il corteo sotto casa) hanno ripercorso, nel pomeriggio di sabato, le strade di Barriera […]

Hanno passato la seconda notte nella sede dell’VIII municipio di Roma occupato le oltre 200 famiglie sgomberate l’altro ieri con violenza dalla polizia alla Montagnola. Una giornata segnata dalle cariche a freddo contro gli occupanti e i militanti per il diritto all’abitare, in molti costretti a ricorrere alle cure mediche per le ferite subìte. I […]

A una settimana dallo sgombero feroce della polizia, con il corredo di bugie sull’assistenza sociale assicurata a parole e l’abbandono reale di intere famiglie con banmbini nati e cresciuti a Torino, lavoratori spremuti e poi gettati via dalla crisi, sfrattati dalla speculazione edilizia che mira a gentrificare quartieri  popolari, estromettendo i naturali abitanti… dopo una […]

Dopo lo sgombero della palazzina occupata in via Cuneo a Torino, nel pomeriggio di ieri si svolge una rapida assemblea, che decide un corteo per le vie del quartiere. Il corteo sosta di fronte alla sede del Partito Democratico in via Cervino, da cui si affacciano alcuni anziani che lo frequentano abitualmente. Partono slogan e […]

Sabato pomeriggio Torino è stata attraversata da un corteo determinato e comunicativo per ribadire le ragioni della lotta per un abitare dignitoso per tutti e tutte e per contrastare il piano casa del governo Renzi che cerca di sferrare un vergognoso attacco nei confronti delle occupazioni. Abbiamo parlato questa mattina con Luigi delle ragioni che sabato […]

                Gli ultimi provvedimenti giudiziari con le misure cautelari di Napoli e Roma che hanno colpito il movimento dei disoccupati e quello per il diritto all’abitare, ci restituiscono, nello spaccato sociale rappresentato dalle persone colpite. Così la scena del crimine si arricchisce di nuove figure che diventano protagoniste […]


Current track
TITLE
ARTIST