22 febbraio. Le piazze No Tav

Scritto dasu 20 Febbraio 2014

no tav liberiIn decine di località delle penisola è stato raccolto l’appello per una giornata di lotta nazionale contro il Tav e la repressione.
14 maggio 2013. Un gruppo di No Tav compie un’azione di sabotaggio al cantiere di Chiomonte.
14 maggio 2014. Quattro attivisti verranno processati per quell’azione. L’accusa è “attentato con finalità di terrorismo”.
Non solo. I quattro compagni arrestati il 9 dicembre, dopo 40 giorni nel reparto di alta sorveglianza del carcere delle Vallette, vengono trasferiti in altre prigioni, lontano da casa in condizioni particolarmente afflittive.
L’accusa di terrorismo, ci spiegava uno degli avvocati No Tav, si giustifica sulla base del “contesto” nel quale sono avvenuti i fatti all’origine del procedimento intentato dalla Procura di Torino. Il “contesto” sono 25 anni di resistenza in Val Susa.
Un danneggiamento si trasforma in attentato se è uno dei tasselli di cui si compone il mosaico della lotta popolare.
In valle c’è un’occupazione militare durissima, in valle c’è la guerra. Questo è il “contesto”.
Un “contesto” che potrebbe ripetersi uguale in ogni dove, ovunque ci sia chi lotta contro una decisione non condivisa, che il governo vuole imporre con la forza.
Chi non si piega, ci insegna la Procura di Torino, rischia l’accusa di terrorismo, rischia lunghi anni di carcere.

Abbiamo sentito No Tav e solidali che in tutta la penisola il 22 febbraio daranno vita ad iniziative nei loro territori.

A Genova l’appuntamento è nella centralissima piazza San Lorenzo alle 15, organizzato dalle realtà che si oppongono al Terzo Valico sul lato ligure.
Ascolta la diretta con Toni, militante del No Terzo Valico:

2014.02.20-tono_genov

A Milano ci sarà un corteo che partirà alle 14 da Piazza XXV aprile (stazione di Milano Garibaldi).
Ascolta la diretta con Giuliano di Radiocane di Milano:

milano

A Adria l’appuntamento è nei pressi dell’agriturismo Amolara in Località Capitello 11, nel comune di Adria (RO), lungo la SP 45, alle 9,30
Ascolta la diretta con Rebecca, appartenente al movimento Stop Orte-Mestre, una rete che oltre a questa iniziativa ne prevede per sabato un’altra dozzina lungo tutto il percorso della futuribile autostrada contro cui si batte il movimento:

2014.02.20-rebecca_stop-OrMe

I No Tav, No Terzo valico della Provincia di Alessandria si sono dati appuntamento a Pozzolo, in località Brusadini alle 12,30 per una polentata. Alle 15 corteo sino alle reti del cantiere nei pressi della cascina Romanellotta.
Ascolta la diretta con Salvatore del Comitato No Tav di Alessandria:

alessandria

A Reggio Emilia ci si trova in piazza San Lorenzo per un presidio alle ore 15, collegando le persecuzioni dei 4 No Tav con la repressione subita anche nel territorio reggiano.
Ascolta la diretta con Renzo della Fai:

2014.02.20-renzo_reggio emilia

A Livorno l’appuntamento è alle 16,30 in piazza Attias per un corteo nel centro della città.
Ascolta la diretta con Tiziano dei solidali No Tav di Livorno:

livorno

A Caltanissetta è previsto un presidio alle 9,30 di fronte alla Prefettura in piazza Falcone e Borselino che si sposterà di fronte alla Questura per protestare anche contro la repressione subita dal movimento No Muos.
Ce ne ha parlato Fabio del comitato No Muos di Niscemi:

2014.02.20-fabio_no Muos

A Roma l’iniziativa del 22 febbraio coinciderà con il corteo in ricordo di Valerio Verbano. L’appuntamento è alle 17 in via Monte Bianco
Ascolta la diretta con Mattias del coordinamento casa:

roma

A Novara quale piazza si presta per il presidio delle 14 meglio di piazza Cesare Battisti (eroico aviatore della Grande Guerra nella terra degli F35), meglio conosciuta come piazza delle Erbe?
Ci parla dell’iniziativa Domenico del movimento che si oppone agli ordigni assemblati a Cameri:

2014.02.20-domenico_no F35

A Trento il corteo partirà alle 14,30 da piazza Dante.
Ascolta la diretta con Luca:

trento

A Trieste l’appuntamento per il corteo è in piazza Hortis alle 16. In contemporanea partirà il corteo ad Udine in piazza Libertà.
Ascolta la diretta con Federico del comitato No Tav di Trieste:

trieste

Domani e dopodomani ulteriori collegamenti con altre città in lotta.

Sabato pomeriggio la radio seguirà la giornata con dirette e aggiornamenti per l’intero pomeriggio


Current track
TITLE
ARTIST