Ancora rivolte nel Cie di Corso Brunelleschi

Scritto dasu 26 Novembre 2015

cie_original-2Da ieri sera sono iniziate le proteste dei reclusi nel Cie di Corso Brunelleschi. Dopo aver appreso la notizia di un possibile trasferimento al Cie di Roma, sei ragazzi senza documenti hanno deciso di dare fuoco alla stanza in cui dormivano e di resistere salendo sul tetto dell’area, dove sono rimasti fino alle 11.30 circa di oggi, quando sono scesi a seguito delle insistenti richieste degli operatori. Sotto il Cie dalle 11.00 si è raccolto un presidio in solidarietà ai reclusi in protesta, raggiunto quasi immediatamente dalla celere che si è schierata davanti ai solidali nel giardinetto sotto le mura del Cie. Il presidio si è poi sciolto intorno alle 12.00 dopo che i ragazzi sono scesi dal tetto. Sulla loro sorte ancora non c’è nulla di certo.

Ascoltiamo la testimonianza di uno dei ragazzi sul tetto.

diretta dal cie

 

 


Current track
TITLE
ARTIST