Autore: info

Pagina:5

Dopo lo sgombero del mese scorso di Corsica 81, spazio liberato nel novembre del 2012, c’è stata una mobilitazione molto partecipata, che ha visto cortei, nuove occupazioni e una fortissima solidarietà. Il 5 aprile, alcun* occupanti sono rientrat* nello stabile da cui erano stati sgomberati. Da quel giorno, resistono sul tetto. Com’è Firenze dal tetto […]

Dopo l’aggressione in carcere di Yvan Colonna il 2 marzo scorso, proteste e scontri hanno infiammato la Corsica. Sono scesi in piazza al grido di “Statu francese assassinu” migliaia giovani e studenti, e lo Stato francese si è visto costretto a parlare di autonomia per l’isola. Ne abbiamo parlato e riparlato all’informazione mattutina, e abbiamo […]

Il presidente uscente Emmanuel Macron e Marine Le Pen, candidata del partito di estrema destra Rassemblement National, si sfideranno al ballottaggio il prossimo 24 aprile. Le consultazioni elettorali presidenziali si sono tenute ieri, domenica 10 aprile, con un calo dell’affluenza alle urne, che registra il dato più basso dal 2002. Il candidato del partito di sinistra […]

All’alba del 24 febbraio il presidente russo Vladimir Putin ha dato l’ordine di invadere lo Stato ucraino. La decisione è avvenuta poco dopo il riconoscimento ufficiale delle repubbliche separatiste del Donbass, Donetsk e Lugansk, e l’invio di truppe nel territorio con la motivazione ufficiale di un’iniziativa di peacekeeping. La crisi tra Russia, Ucraina, NATO e […]

Ieri si è tenuto un presidio organizzato da Non Una di Meno e da tantissime compagne, attiviste e solidali della città per sostenere con determinazione una donna che ha avuto il coraggio di denunciare uno stupro. Ieri, dentro il tribunale di Torino era in corso la sentenza nei confronti dello stupratore, udienza avvenuta a porte […]

Martedì 5 aprile, ore 12:30. L’informazione del mattino di Radio Black Out esce dallo studio e si inerpica con lo studio mobile sulla collina del campus Einaudi per 3 ore di approfondimenti, voci e analisi sulla guerra in corso. L’intento primo è quello di portare in pubblico una narrazione diversa da quella vergognosa dei media […]

Insieme ad un compagno di No Tav Torino e cintura abbiamo presentato l’opuscolo “Il Tav all’interno dei corridoi di mobilità militare europea“. L’opuscolo nasce come raccolta di interventi di un’iniziativa pubblica che si è svolta nel luglio 2021 ma che, alla luce di quello che sta succedendo in Ucraina, acquista oggi ancora maggiore rilevanza. Puoi […]

Il 31 marzo sciopero e blocco del Porto di Genova, per ribadire la contrarietà ad ogni conflitto, in occasione dell’ennesimo passaggio di navi saudite che trasportano armi. Diversamente, rispetto al solito, c’è stato un momento di dibattito e riflessione: dal blocco, in corteo per poi finire in assemblea. Stringendo lo sguardo, le motivazioni per dire […]

Bancarotta Srl è un nuovo spazio occupato a Bologna. L’occupazione intende rispondere al problema della mancanza di luoghi di aggregazione nel capoluogo emiliano e si presenta così: “Siamo un insieme di associazioni, collettivi e gruppi informali che lavorano da alcuni mesi per provare a far vivere insieme uno spazio di socialità da destinare a quante […]

Dall’inizio del conflitto, si è costituita un’Assemblea contro la guerra, uno spazio dove discutere di quello che succede in Ucraina e farlo al di fuori dei circuiti informativi mainstream. Da qui, il lancio di una iniziativa, una biciclettata contro la guerra e l’industria delle armi, una manifestazione che partirà davanti il Politecnico venerdì 8/04 alle […]

Il prossimo sabato a Torino si svolgerà un corteo di informazione e lotta contro la guerra e chi la arma. A Torino sta per partire la costruzione della Città dell’Aerospazio, un centro di eccellenza per l’industria bellica promosso dal colosso armiero Leonardo e dal Politecnico subalpino. La città dell’aerospazio, che sorgerà tra corso Francia e […]

“Osservando le televisioni e leggendo i giornali che parlano della guerra in Ucraina ci siamo resi conto che qualcosa non funziona, che qualcosa si sta muovendo piuttosto male. Noi siamo o siamo stati corrispondenti di guerra nei Paesi più disparati, siamo stati sotto le bombe, alcuni dei nostri colleghi e amici sono caduti durante i […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST