Autore: info

Pagina:7

L’industria bellica italiana in Qatar fa affari d’oro da diversi anni. Leonardo e Fincantieri vendono armi e sia al Quatar che all’Arabia Saudita, acerrimi nemici per il controllo della penisola arabica e grandi finanziatori delle due principali centrali islamiste, Al Quaeda e l’Isis. Il 24 gennaio 2020, l’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono e il […]

“non torneremo alla normalità perché la normalità era il problema“: questo slogan ci ha accompagnato durante i mesi di lockdown. Ora, con la riapertura di molte attività commerciali, il ritorno a ritmi di consumo, il rispristino della libera circolazione senza autocertificazione, tutto sembra avviarsi nella direzione della ripresa di quella normalità capitalistica. Lunedì 25 maggio, […]

Col decreto Rilancio il governo elargisce a piene mani finanziamenti e contributi alle imprese, senza garanzie e a fondo perduto. I grossi gruppi industriali e finanziari italiani sono corsi subito a batter cassa, con il gruppo FCA in prima fila con l’assurda richiesta di 6,3 miliardi di prestito pubblico. Eppure FCA, così come Ferrero, Luxottica, […]

Parliamo con Dimitri, un compagno di Neuchatel sulla situazione in Svizzera in periodo di pandemia. Il 16 marzo c’è stato un semi-deconfinamento generale e l’11 maggio la riapertura delle scuole. Lo stato di emergenza non ha fatto altro che accentuare le problematiche già esistenti nei confronti dei lavoratori precari, migranti senza permessi di soggiorno, così […]

Nel corso degli anni abbiamo documentato la violenza strutturale che a Torino attraversa determinati corpi osceni all’interno della modernità capitalistica. Costretti a una condizione abitativa ed esistenziale estremamente precaria, moltissimi poveri rom e non-rom sono forzati da politiche bipartisan di controllo e repressione a un costante nomadismo urbano tra baraccopoli e accampamenti di fortuna, in […]

E’ di pochi giorni fa la notizia del progetto di riconversione delle palazzine dell’Ex Moi in appartamenti per social housing, destinati a far convivere manager di passaggio, studenti e famiglie con difficoltà economiche, in uno stato di armonia interclassista difficile da immaginare al di fuori delle dichiarazioni programmatiche del Comune. La questione abitativa infatti non […]

La procura di Bologna ha disposto 5 divieti di dimora e 1 obbligo di allontanamento per le Maschere Bianche, collettivo che ha deciso di puntare il dito contro i Padroni di Merda che non pagano i dipendenti, sfruttando la loro condizione precaria. Una lavoratrice non può più avvicinarsi a negozio dove lavorava, e dove abitano […]

In seguito all’operazione “Ritrovo” scattata il 13 maggio, 7 compagni sono detenuti preventivamente in carcere. Elena e Nicole a Piacenza, e hanno raccontato in una lettera i primi giorni in carcere, stanno bene e sono combattive. Duccio e Guido si trovano a Ferrara, in quarantena nella sezione dei nuovi giunti, in cella insieme. Leo e […]

Mercoledì 20 maggio un presidio di infermieri si è riunito davanti al palazzo della Regione a Torino. Innanzitutto hanno voluto ricordare i 40 colleghi deceduti durante l’epidemia vittime delle negligenze di chi gestisce la sanità, sia per anni di tagli che hanno penalizzato il personale, sia per la totale impreparazione strutturale: pochi tamponi, dpi non […]

Da alcuni giorni un prigioniero politico basco sta combattendo una durissima battaglia per la vita, contro la repressione carceraria e per alcuni diritti minimi nel contesto di una crisi sanitaria globale che colpisce duramente le carceri. Si tratta di Patxi Ruiz, imprigionato nel carcere di Murcia II, perseguitato fino allo sfinimento dal direttore di quel […]

Un incendio di vaste proporzioni è divampato venerdì mattina 15 Maggio attorno alle 10.15, in seguito a un’esplosione nello stabilimento di prodotti chimici 3V Sigma, nell’area del petrolchimico di Porto Marghera in località Malcontenta. A portarne le conseguenze 2 operai gravemente feriti, ricoverati nei centri ustioni di Padova e Verona. Già lo scorso anno gli […]

Il decreto che ha “riaperto l’Italia” continua a negare la libertà di sciopero e di corteo. In quali condizioni lavora chi è riuscito a mantenere un’occupazione? Come funzionano gli incentivi? La sicurezza contro una nuova ondata di contagi è davvero garantita? La sicurezza in realtà è quasi ovunque un miraggio. Già durante il lockdown erano […]


Current track
TITLE
ARTIST