fascismo

Raggiungiamo al telefono un compagno di Rojava Resiste per farci aggiornare su due anni di occupazione turco-jihadista ad Afrin, di cui ricorre il secondo anniversario. Parliamo di stupro come arma di guerra e strumento di vera e propria sostituzione etnica; di furto e rapina a danno della comunità del cantone. Concludiamo con la necessità di […]

Parliamo al telefono con Luca di Exploit (Pisa) per riflettere su cosa si prospetti all’orizzonte dopo settimane di mobilitazioni e di scontri a seguito dell’approvazione della nuova legge sulla cittadinanza, che esclude minoranze musulmane e hindu. Ma anche quali siano le cause ambientali, politiche sia a livello regionale e internazionale (non da ultime le amicizie […]

Le conseguenze del golpe bianco con cui nel 2016 è stata destituita la presidente petista Dilma Rousseff e si è insediato il governo maschio, bianco, neoliberista guidato da Michel Temer non si sono fatte attendere. Il quadro socio-economico brasiliano, tanto nel contesto urbano quanto in quello rurale, ha visto negli ultimi due anni un aumento […]

I neofascisti di Forza Nuova hanno lanciato una serie di iniziative ed appuntamenti nella nostra città e non solo in vista della prossima tornata elettorale. E’ il caso dell’appuntamento lanciato per le 11:30 di questo sabato, dove i fascisti di Forza Nuova invitano i propri militanti a presenziare nel cuore del quartiere San Paolo, in […]

Il 17 novembre è la data simbolo della rivolta che portò alla caduta della dittatura dei colonnelli. Il 17 novembre del 1973 gli studenti del Politecnico di Atene insorsero: la rivolta venne repressa nel sangue e almeno 41 studenti furono uccisi dalla polizia. L’episodio infiammò la Grecia ed il regime sponsorizzato dalla CIA e dagli […]

Nella tarda serata di ieri il tribunale di Cuneo ha emesso la sentenza per 16 antifascisti accusati di aver impedito l’inaugurazione della sede cuneese di CasaPound in via Alba. I reati contestati erano lesioni aggravate, danneggiamento, violenza privata, minacce. Seccamente ridimensionate le richieste della PM, che aveva azzardato sino a sette anni di reclusione. Le […]

Il rogo razzista al campo rom della Continassa, nel popolare quartiere delle Vallette, la strage fascista di Firenze, sono la punta di un iceberg. Nella parte sommersa ma imponente un cocktail micidiale fatto di politiche e leggi razziste, campagne mediatiche sempre più feroci, ben mescolate con gli effetti dirompenti della crisi per i lavoratori e i poveri .
Ne abbiamo parlato con Karim Metref, del CIAO – Collettivo Immigrati AutoOrganizzati.


Current track
TITLE
ARTIST