Due anni di occupazione turca ad Afrin

Scritto dasu 17 Gennaio 2020

Raggiungiamo al telefono un compagno di Rojava Resiste per farci aggiornare su due anni di occupazione turco-jihadista ad Afrin, di cui ricorre il secondo anniversario. Parliamo di stupro come arma di guerra e strumento di vera e propria sostituzione etnica; di furto e rapina a danno della comunità del cantone.

Concludiamo con la necessità di rilanciare le iniziative in solidarietà alla popolazione e a* partigian* del Rojava. A sostegno della rivoluzione confederale!

Ascolta la diretta:


Continua a leggere

Current track
TITLE
ARTIST