immigrazione

Pagina:3

Una testimonianza, hai microfoni dell’Informazione di Radio Blackout. di un episodio di resistenza all’espulsione, la conseguente repressione violenta, da parte di un recluso al CIE di Torino, portato a Malpensa per essere caricato su un aereo e rimpatriato, e che ora si trova nuovamente a Torino. Ascolta la testimonianza: Unknown

Passate le tensioni della settimana scorsa è tornata un’apparente calma al campo di Idomeni. Nonostante i continui inviti delle autorità greche in pochissimi accettano il trasferimento volontario verso i campi governativi: è ormai chiaro a tutti che questi campi di destinazione sono di solito peggiori di Idomeni. Delle 13000 presenze registrate un mese fa, oggi […]

Ai tempi dei Cavalieri Malta divenne uno dei principali mercati degli schiavi del Mediterraneo. Oggi ospita un vertice, che di fatto è nuovamente un mercato in cui l’UE tratta con diversi paesi africani il contrasto dei flussi migratori, di fatto l’ennesimo tentativo di esternalizzazione della repressione. L’11 e 12 novembre a Malta l’Unione europea incontra […]

A partire da Novembre, secondo gli accordi europei, dovranno essere attivati i famigerati hotspot, punti di controllo per l’ingresso in Europa, che dovrebbero funzionare anche in vista della ripartizione in quote dei richiedenti asilo e rifugiati tra i vari paesi dell’Unione. Abbiamo sentito ai microfoni di Blackout Rosa, del collettivo Askavusa, impegnato in questi giorni […]

Mentre tutti i riflettori dei media sono puntati sugli sbarchi nel sud Italia e sulla vergognosa situazione a Ventimiglia vi è un altro “fronte” aperto, in Friuli-Venezia Giulia. Qui finisce la rotta di terra di tanti profughi di guerra e migranti. Da diversi mesi il cosiddetto “corridoio balcanico” è tornato prepotentemente sulla mappa delle strade […]

Lunedì 25 maggio si è riunito il comitato per l’ordine e la sicurezza di Torino, che ha deciso di mandare l’esercito a pattugliare il campo rom di via Germagnano, nei cui pressi la scorsa settimana è stato danneggiato il canile dell’Enpa. Mercoledì 27 i fascisti di Fratelli d’Italia hanno annunciato un fiaccolata nei pressi del […]

Oltre il cordoglio, cosa? Oltre alle parole di dolore, oltre alle lacrime, ai soliti politici inginocchiati e raccolti in preghiera, quali sono le reazioni sostanziali all’annegamento di oltre 900 persone? Gli xenofobi, i razzisti d’ogni tipo, oltre al lutto di circostanza, invocano blocchi navali per impedire la partenza di barconi pieni di migranti. Se il […]

” Noi siamo rifugiati, siamo centinaia di uomini, donne e bambini. Non siamo turisti, siamo scappati da guerre come quella in Libia e siamo tutti finiti in strada. Veniamo da 26 paesi africani e abbiamo trovato una casa nei palazzi dell’ex Villaggio Olimpico, abbandonati da 7 anni.” Il 14 gennaio è stata pubblicata la notizia […]

La notizia è uscita ieri sul “Manifesto”. Un video girato dalla Cgil e dalla Flai di Catania mostra bambini tra i 10 e i 14 anni che lavorano come raccoglitori. Il documentario è stato realizzato nelle campagne del catanese, dove ci sono anche bambini più piccoli e persino neonati. I braccianti li portano con loro […]

Nel mese di gennaio abbiamo registrato un’intervista con il professor Roberto Beneduce – etnopsichiatra ed antropologo, tra i fondatori del centro Frantz Fanon di Torino – con l’obiettivo di fornire una visione complessa delle implicazioni passate, presenti e future dei tragici fatti di Parigi del 7 e 9 gennaio 2015. Nella lunga intervista, che proponiamo […]

E’ ripartito il rimpallo di responsabilità relativamente all’ennesima tragedia andata in scena nel canale di Sicilia. Questa volta le 29 vittime, tutti giovani e giovanissimi africani, sono morte per assideramento. Sette già trovati cadaveri dai soccorsi e 22 morti a bordo delle motovedette della guardia di finanza. E’ accaduto a un centinaio di miglia dall’isola […]

Nelle ultime tornate elettorali larghe fette dell’elettorato leghista, frastornato da scandali e ruberie, si sono fatte incantare dalle sirene a Cinque Stelle. Peppe Grillo lo sa bene. Sa altrettanto bene che la Lega targata Salvini sta recuperando consensi e è diventata polo attrattivo per l’estrema destra, che, non per caso, ha partecipato in massa alla […]


Current track
TITLE
ARTIST