immigrazione

Il Consiglio dei Ministri ha trovato l’accordo per la modifica delle leggi volute dall’ex ministro dell’interno Salvini in materia di immigrazione. Le misure contro le ONG vengono attenuate, sebbene resti il carcere per chi soccorre in mare senza il nulla osta della guardia costiera. Verrà reintrodotta la protezione umanitaria e l’accoglienza diffusa nel sistema SPRAR. […]

Gradisca. La scorsa domenica una biciclettata solidale ha percorso le vie di Gradisca e Sagrado con cartelli, slogan, e brevi soste per interventi informativi. Nel CPR isontino, riaperto lo scorso novembre, dopo sei anni di chiusura decretata dalle rivolte che avevano distrutto la struttura, ci sono stati due morti, diversi feriti, numerosi atti di autolesionismo […]

La Balkan Route è ancora oggi uno dei principali canali di accesso alla Fortezza Europa. Ci siamo collegati con attiviste e solidali ad Atene, Zagabria, Trieste e Oulx, piccola cittadina italiana a pochi chilometri dalla frontiera francese, per ripercorrere ancora una volta le tappe della rotta e fornire un quadro generale aggiornato sulla situazione attuale. Lamprini […]

In questi giorni sono partiti i negoziati tra Stati Uniti e Messico sui dazi alle merci messicane che il presidente statunitense vorrebbe imporre al paese vicino. I dazi sono un potente strumento di pressione nei confronti del governo messicano, perché si assuma il compito di gendarme dei migranti centroamericani diretti negli States. Il modello è […]

Nell’ennesimo rogo nella Baraccopoli di Rosarno è morto un lavoratore immigrato. Si chiamava Moussa Ba ed era originario del Senegal. Non è il primo e probabilmente non sarà l’ultimo, perché la precarietà dei rifugi di plastica e legno, dove vivono buona parte dei braccianti della piana di Gioia Tauro, è tale che basta una scintilla […]

Il 20 ottobre un corteo ha attraversato le strade di Gradisca d’Isonzo e si è concluso di fronte al CARA della cittadina isontina dove vogliono riaprire una prigione per migranti. Il vecchio CIE venne chiuso dopo le continue rivolte ed evasioni che l’avevano quasi completamente distrutto. Ora i governi Gentiloni e Conte hanno deciso di […]

Ieri il governo ha dato il via libera al decreto legge, che mette insieme le misure sull’immigrazione con quelle contro gli occupanti di case e i movimenti di opposizione sociale. Il decreto, nella bozza rilasciata dal consiglio dei ministri, ci sono 42 articoli: i primi 16 contengono le misure in materia di immigrazione. Il decreto […]

Lo scorso sabato c’è stata una prima iniziativa di piazza contro l’apertura dei CPR (centri di permanenza per il rimpatrio) in regione. Secondo il piano del governo dovrebbero aprirne diversi in ogni regione. Il Friuli-Venezia Giulia si è già candidato a ospitarne uno per provincia. Il primo ad aprire dovrebbe essere quello a Gradisca d’Isonzo, […]

Diverse migliaia di uomini, donne e bambini hanno marciato da Rosta ad Avigliana. Il segnale forte e chiaro. I lavori per la realizzazione della linea ad alta velocità tra Torino e Lyon sono ormai da mesi ai blocchi di partenza: le tratte tra Orbassano e la Bassa Valle sono state finanziate, la variante progettuale di […]

Il giudice per le indagini preliminari di Ragusa, Giovanni Giampiccolo, ha disposto il dissequestro della nave dell’ong spagnola Proactiva Open Arms, che era ferma nel porto di Pozzallo dal 18 marzo dopo aver soccorso 218 migranti in due diverse operazioni al largo della Libia. La nave – attiva nel soccorso di migranti nel Mediterraneo centrale […]

Viviamo tempi terribili. L’anestesia dei sentimenti, la loro declinazione secondo le logiche della paura e del ripiegamento identitario, generano normalissimi mostri. Un fascista spara su gente inerme, colpevole di avere la pelle scura. La notizia della tentata strage di Macerata non è dilagata sui media come le stragi dell’Isis, dei terroristi che sparano nel mucchio […]

La Lega le ha sparate grosse ed è riuscita a catalizzare l’attenzione dei media main stream. I risultati conseguiti dal governo Gentiloni nella lotta all’immigrazione, sono sotto gli occhi di tutti: secca riduzione degli sbarchi, moltiplicarsi dei rimpatri. La cacciata di quasi tutte le ONG dal Mediterraneo, gli accordi con Al Sarraj e con i […]


Current track
TITLE
ARTIST