neocolonialismo

  Un’estate calda… e nel caso del continente nero sarebbe normale, anche se nella vulgata occidentale non si colgono accenni, né trapelano notizie su gruppi armati (Wagner russi o jihadisti trasportati da Erdoğan), passaggi di armi, loro vendita, scambi tra potenze e fazioni in conflitto, guerre per procura, incursioni, attribuzioni di infrastrutture, appalti vinti per […]

Probabilmente la zona dove si concentrano più interessi internazionali in Africa in questo momento, data l’incertezza politica, i moti di piazza, le molte risorse da depredare (il petrolio del Sud che non ha sbocchi al mare e invece Port Said) o su cui si sono intrecciati accordi con il passato regime è la zona sudanese […]

Francesca Spinelli su “l’Internazionale” ha scritto oggi: «I leader europei sono ormai abituati a sfruttare questo tipo di vertici per rafforzare l’orientamento repressivo delle loro politiche di migrazione e asilo.Un aspetto chiave della loro strategia è appunto la scelta strumentale di dare la priorità alla lotta contro i trafficanti di migranti… i criminali non sono […]

Abbiamo parlato questa mattina con Simona, ricercatrice e dottoranda presso l’Université Paris Ouest Nanterre che da qualche anno vive a Parigi. La capitale francesce venerdì notte è stata teatro di sette attentati compiuti a pochi minuti di distanza uno dall’altro nel centro della città. I morti sono al momento 129 e i feriti circa 350, […]

La Lega Nord è uscita dal pantano nel quale stava affondando, dopo le inchieste che hanno travolto il padre e nume tutelare della formazione padana e il suo “cerchio magico”. Il piede di porco che ha sollevato il partito guidato dal rampante e ruspante Salvini è un classico nella cassetta degli attrezzi leghista: la xenofobia, […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST