Africa

  Un’estate calda… e nel caso del continente nero sarebbe normale, anche se nella vulgata occidentale non si colgono accenni, né trapelano notizie su gruppi armati (Wagner russi o jihadisti trasportati da Erdoğan), passaggi di armi, loro vendita, scambi tra potenze e fazioni in conflitto, guerre per procura, incursioni, attribuzioni di infrastrutture, appalti vinti per […]

Il Congo è uno dei maggiori esportatori mondiali di Coltan: minerale necessario alla costruzione delle batterie degli smartphone. L’intera filiera si regge sullo sfruttamento dei lavoratori e delle lavoratrici, spesso minori, costretti a turni massacranti e paghe esigue. Da una parte, lo Stato africano non fa nulla per controllare la situazione, dall’altra, le industrie occidentali […]

Le tremende piogge dei mesi scorsi hanno permesso una proliferazione tale di cavallette del deserto, animali fortemente gregari, che l’intero corno d’Africa è in ginocchio. Si parla, tra gli altri, di uno sciame di 60×40 chilometri per lato che si muove ad una velocità di 150 chilometri l’ora e mangia in un giorno quel che […]

Durante l’estate con gli organi di informazione fissi sulla crisi di governo da operetta e le intemperanze di Trump, il continente africano è rimasto in ombra, gli unici riflettori attenti a quelle latitudini erano quelli del business, che cerca di appropriarsi e spartirsi le risorse, che tenta di piazzare armi, far transitare droga e esseri […]

Proseguendo nei nostri approfondimenti sul colosso cinese e le sue mire espansionistiche siamo andati a vedere quel che accade nel continente africano dove da quasi dieci anni è in atto una sorta di “colonizzazione” made in China, salutata con soddisfazione dai governi locali.  Fu esattamente alla fine di luglio del 2012 che a Pechino si tenne […]

Sul Sole 24 Ore Alberto Negri ha analizzato la trama di interessi targati Eni, sottesa al recente viaggio in Africa del presidente del consiglio dei ministri Gentiloni. L’importanza della filiera Africana emerge in modo molto chiaro. Ci raccontato degli enormi interessi italiani in Africa, della difficoltà di Gentiloni a penetrare nella Francafrique, degli enormi investimenti […]

Il presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe ha annunciato ieri le proprie dimissioni dopo 37 anni passati al potere, prima come premier e poi come capo di stato. La decisione è arrivata a una settimana di distanza dal golpe messo in atto dai militari, di fronte al quale Mugabe sembrava inizialmente intenzionato a non mollare la […]

Una risoluzione approvata dalle Nazioni Unite la scorsa settimana invita il segretario generale a decidere sull’invio di caschi blu entro le prossime due settimane, mentre l’Unione europea dispone l’evacuazione del personale non essenziale dalla rappresentanza diplomatica. “Sappiamo che, nella peggiore delle ipotesi, quello che abbiamo di fronte è un possibile caso di genocidio e sappiamo […]

A due settimane dal fallito colpo di Stato in Burundi, si avvicina l’appuntamento elettorale che è stato all’origine delle manifestazioni di piazza dell’ultimo mese, e della loro violenta repressione. Molti gli avvenimenti che pesano sul paese africano, dalla sopressione governativa di tutte le fonti informative indipendenti, alla brutale uccisione di uno dei leader dei partiti […]

Due giorni fa il presidente dell’Uganda Museveni ha firmato la legge che condanna chi promuove l’omosessualità a 14 anni di reclusione, che, in caso di recidiva, possono giungere sino all’ergastolo. In Uganda omosessuali e lesbiche sono discriminati e perseguitati duramente. La pratica dell’outing, anche prima di questa legge omofoba, era rara e rischiosa. Alcuni attivisti […]

E’ scattata oggi l’operazione di terra delle truppe francesi, anticipata dai massicci bombardamenti dei giorni scorsi. Quest’avventura militare, appoggiata dall’ONU, dagli statunitensi, e, ultima, anche dall’Italia, che oggi, per bocca del ministro degli esteri Terzi, ha deciso appoggio logistico alla missione, rischia di non essere una troppo facile per i francesi. I principali quotidiani insistono […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST