istat

Dal primo gennaio 2019 l’età pensionabile salirà per tutti di ben 5 mesi. Raggiungendo i 67 anni per la pensione di vecchiaia per i lavoratori dipendenti a prescindere dal sesso, mentre per le pensioni anticipate (ex-anzianità) si arriva a 43 anni e tre mesi di contributi per gli uomini e 42 anni e tre mesi […]

Nel 2016 – certifica l’Istat – è andata un po’ meglio del previsto. La variazione di in decimale rispetto al’ultima stima del Governo non è tale di per sé da ingenerare eccessive aspettative e tuttavia si potrebbe puntare quest’anno a un tasso di crescita più sostenuto dell’1% previsto. La Commissione europea non vede il “rimbalzo” […]

All’alba della votazione in Senato della Legge di Stabilità, in una situazione di assurda crisi di governo e probabile richiesta di voto di fiducia da parte di Renzi dimissionario sulla stessa, la situazione delineata dai dati ISTAT sulla povertà delle famiglie italiane nell’ultimo anno si presenta oltremodo disastrosa: oltr una persona su quattro è a […]

L’altroieri l’ISTAT ha pubblicato i dati sull’occupazione dell’ultimo trimestre. Il governo festeggia la “riuscita” del Jobs Act torcendo i numeri a proprio piacere, dimenticandosi di analizzare, dentro quei dati, le questioni più spinose, come l’aumento dei vaucher e dei contratti a termine (in ripresa percentuale dopo la fine degli incentivi all’assunzione indeterminata), la schiacciante presenza […]

I dati sulla povertà in Italia, illustrati ieri alle commissioni “Lavoro pubblico e privato” “Affari sociali” della Camera dal Direttore centrale delle statistiche socio-economiche dell’Istituto nazionale di statistica Cristina Freguja, fotografano un paese in cui il numero dei poveri è in costante crescita, perché sempre più sono i giovani senza reddito né reti familiari di […]

I dati Istat diffusi ieri offrono l’immagine di un paese in deflazione in tantissime grandi città. Diminuiscono quasi ovunque i consumi, ed i prezzi restano stabili o in leggera crescita. Fanno eccesione le tariffe – telefoniche – elettriche – del gas – che sono invece in costrante, vertiginoso aumento. Ne abbiamo parlato con Renato Strumia, […]

Dopo la crescita del mese di dicembre e la sostanziale stabilità di gennaio, a febbraio 2015 gli occupati diminuiscono dello 0,2% (-44 mila). Il tasso di occupazione, pari al 55,7%, cala nell’ultimo mese di 0,1 punti percentuali. Rispetto a febbraio 2014, l’occupazione è cresciuta dello 0,4% (+93 mila) e il tasso di occupazione di 0,2 […]

“Quando la Cgil sarà in piazza, il 25 ottobre, noi saremo a fare la Leopolda. Ci hanno anche risolto il problema di chi ci fa la manifestazione contro”, ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Poi ancora: “Ho grande rispetto per i sindacati ma dove erano negli anni in cui i diritti dei ragazzi […]

In Italia ci sono 10.048.000 di persone che vivono in condizioni di povertà relativa, pari al 16,6% della popolazione. Tra questi oltre 6 milioni (6.020.000) sono poveri assoluti, cioè non riescono ad acquistare beni e servizi per una vita almeno dignitosa (9,9%). È quanto ha rivelato l’Istat nel report sulla povertà in Italia. Nel 2012 […]

È il valore più alto dal 1977: nel primo trimestre del 2014 il tasso di disoccupazione in Italia sale a quota 13,6%, aumentato di 0.8 punti percentuali rispetto al primo trimestre del 2013. L’analisi è dell’Istat: si tratta di 3 milioni e 487 mila persone (212 mila in più su base annua). Dallo studio emerge […]

I dati sui consumi alimentari diffusi dall’Istat a febbraio ci danno una flessione persino a dicembre, quando le feste di fine anno moltiplicano gli acquisti. In quel mese l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio diminuisce dello 0,3% rispetto al mese precedente. Nella media del trimestre ottobre-dicembre 2013, l’indice registra una flessione dello 0,4% rispetto ai […]

In questi giorni l’Istat ha pubblicato il proprio rapporto annuale sulla povertà. Dalle cifre emerge un paese dove si allarga significativamente il numero di quelli che non ce la fanno a garantirsi beni essenziali come la casa, la salute, l’accesso ai saperi. Si conferma anche la tendenza ad un lieve aumento dei super ricchi, ed […]


Current track
TITLE
ARTIST