lavoro

Pagina:4

L’altroieri l’ISTAT ha pubblicato i dati sull’occupazione dell’ultimo trimestre. Il governo festeggia la “riuscita” del Jobs Act torcendo i numeri a proprio piacere, dimenticandosi di analizzare, dentro quei dati, le questioni più spinose, come l’aumento dei vaucher e dei contratti a termine (in ripresa percentuale dopo la fine degli incentivi all’assunzione indeterminata), la schiacciante presenza […]

Ieri nuovo sciopero generale in Francia contro la Loi travail, il jobs act voluto dal presidente Hollande. Oltre seicento pullman sono arrivati da tutta la Francia per il corteo unitario a Parigi mentre manifestazioni locali si sono svolte in tutto il paese. Le mobilitazioni nella capitale si sono svolte in gravissimo clima d’intimidazione da parte […]

Anche a Napoli i dipendenti della multinazionale Almaviva hanno espresso in maniera netta il loro NO all’accordo promosso dall’azienda e dal ministero dello Sviluppo economico per ritirare i 3000 licenziamenti annunciati il 21 marzo scorso. Ieri si è svolto nella sede partenopea un referendum analogo a quelli che si sono tenuti nei giorni scorsi in tutti i […]

dal blog dei lavoratori della Venaria Reale, http://reggiamociforte.blogspot.it/ COSA STA ACCADENDO ALLA REGGIA DI VENARIA? Odore di tagli alla Reggia di Venaria. Tagli agli sprechi? No. Taglio di personale. Quello che sta alla base della filiera, quello subappaltato ma fondamentale perché è quello che cura la cosa più preziosa che possiede la Venaria: i suoi […]

Dalla richiesta di Alfano di applicare la circolare che prevede la possibilità per i Comuni di utilizzare rifugiati e richiedenti asilo per lavori socialmente utili a costo zero allo sfruttamento lavorativo degli immigrati nei campi dell’agroalimentare in Puglia, una panoramica sulla gestione e organizzazione dei flussi migratori attraverso la lente dello sfruttamento economico e lavorativo. […]

“Andavo a lavoro in macchina quindi dovevo pagare la benzina, ho fatto anche volantinaggio nel parcheggio del centro commerciale perché lo chiedeva il mio capo”. “Lavoro con Garanzia giovani da 3 mesi, aspetto 1.000 euro ma non vedo ancora niente, intanto pago i mezzi pubblici per andare in ufficio”. “Mi hanno presa come barista, in […]

Ad ogni diffusione di dati ISTAT sulla situazione dell’economia italiana si avvia puntuale e inesorabile la macchina della propaganda governativa che dipinge con colori pastello un paese che ha ormai raggiunto la luce in fondo al tunnel. Dati decontestualizzati ed estrapolati a uso e consumo di un marketing preconfezionato su un’Italia che ce la sta […]

Abbiamo raggiunto ai microfoni di radio black-out Franco “Bifo” Berardi per commentare un suo recente contributo intorno alla nuova precipitazione della crisi economica a cui stiamo assistendo in questi giorni. Crollo del settore bancario a causa di crediti inesigibili, prezzo del petrolio in picchiata, rallentamento dell’economia cinese, stagnazione europea: tutti gli elementi sembrano puntare verso […]

L’assessore alla sanità piemontese Saitta, il direttore generale della “Città della salute e della scienza” Zanetta e il direttore dell’ASL To2 non hanno realizzato nessun progetto per dare un futuro al Maria Adelaide, nonostante il loro impegno dato in diverse occasioni pubbliche, anche a partire dalla mobilitazione di qualche mese fa. Cittadini e lavoratori dell’Ospedale […]

Si susseguono da diversi mesi i roboanti annunci di Matteo Renzi che quest’estate gongolava sul fatto che, in Italia, i lavoratori stabili sarebbero aumentati addirittura del 36% dopo la recente riforma sul lavoro. Insomma, come direbbe il premier, è l’Italia che riparte? In realtà la situazione è ben diversa, il Jobs act non ha creato […]

Nella giornata di domenica si è svolta nel quartiere Vanchiglia la 7a edizione di Vanchiglia Lov, kermesse di promozione delle attività artiginali e creative di un quartiere in via di accelerata gentrificazione. Nel bel mezzo del pomeriggio, in mezzo a migliaia di frequentatori accorsi per l’iniziativa, alcuni compagni e abitanti del quartiere sono testimoni di […]

Il nuovo capo dell’INPS, l’economista, già editorialista di Repubblica Tito Boeri, lancia un assist a Matteo Renzi, proponendo una statistica che propone un aumento dei contratti e tempo indeterminato. In realtà le cifre sono più complesse. Più assunti a tempo indeterminato, meno con contratti precari. Ma attenzione, si parla di dati relativi ai contratti attivati […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST