rojava

Pagina:4

Nuova corrispondenza dal Kurdistan, con Luigi, redattore di Radio Blackout che sta partecipando alla Carovana per il Rojava. L’accesso della ‪‎Carovana alla città di Kobane è stato negato ieri con un ordine arrivato direttamente dal governo centrale di Ankara. Sulla strada verso il confine attivisti internazionali si sono trovati di fronte mezzi blindati e militari […]

La partita che si svolge sul grande scacchiere mediorientale, i cui giocatori principali hanno preferito affrontare sinora per procura, sembra giungere a un punto di svolta. Per quanto il futuro della Siria resti fosco, molti indizi sembrano convergere su questa accelerazione possibile. La presa di posizione di Germania e stati addentellati sulla questione dei profughi […]

I bombardamenti in Nord Iraq, gli scontri e gli arresti di massa in Turchia, le operazioni militari in Siria (Rojava), dimostrano che l’escalation militare a cui sta dando vita la Turchia è una guerra contro i curdi e la loro lotta per l’autodeterminazione, nonostante la propaganda mediatica continui a parlare di “guerra all’ISIS”. Ben strana […]

In occasione dei festeggiamenti per il Newroz, capodanno curdo, una delegazione della Carovana per il Rojava di Torino si è recata ad Amed fulcro dei festeggiamenti nel Kurdistan entro i confini della Turchia e ha visitato alcuni campi profughi della zona. Impossibile ancora al momento l’accesso a Kobane perché i militari turchi assediano il confine […]

Venerdì 13 marzo al Gabrio di via Millio 42 a torino a partire dalle 18 serata benefit che unisce due popoli in rivolta: kurdi e palestinesi con rassegna video a cura del centro di documentazione invictapalestina e cena curda cucinata dal Med di Torino, a seguire la presentazione del libro della figura di riferimento della […]

Al centro di pesanti interessi geostrategici, il cantone del Rojava, nel Kurdistan siriano, è da due anni anche il territorio di un’intensa sperimentazione sociale e politica, dove l’ipotesi del Confederalismo Democratico, teorizzato negli ultimi anni di prigionia dal leader del Pkk Abdullah Öcalan, sta prendendo forma e consistenza. Oltre la vecchia realtà dello stato-nazione, si […]

Da quando ISIS ha tentato di occupare Kobanî, i media e gli attori politici mondiali hanno prestato maggiore attenzione agli sviluppi sociali, politici e militari nel Rojava. È accaduto grazie alla mobilitazione internazionale per Kobanî e al sostegno alle YPG (Unità di difesa del popolo) e alle YPJ (Unità di difesa delle donne) contro l’organizzazione […]

Questa mattina abbiamo intervistato Francesco dall’aeroporto di Istanbul, in attesa di rientrare in Italia insieme a una delegazione di compagni/e romani dopo una permanenza di alcuni giorni a Suruc, al confine turco-siriano, per portare la solidarietà alla Resistenza di Kobane e della regione autonoma curda del Rojava. Ci ha descritto la situazione degli ultimi giorni, […]

Le unità combattenti curde dell’Ypg e Ypj continuano a resistere strenuamente agli attacchi degli islamo-facsisti dello stato Islamico. Nelle ultime 24 ore caccia statunitensi dell’alleanza anti-Is hanno compiuto oltre  14 raid contro le postazioni degli jihadisti. Lo Us Central  Command conferma l’abbattimento di altri  19 edifici occupati dai militanti dell’autoproclamato Stato  Islamico, oltre a due […]

Ieri i media battevano la notizia di un accordo tra Stati Uniti e Turchia per l’apertura di un corridoio verso il cantone di Kobane, nel Rojava, la regione siriana abitata prevalentemente da popolazioni di lingua curda, sotto assedio dell’ISIS da 36 giorni. Apparentemente una svolta. La frontiera turca – lo testimoniano gli osservatori che inviano […]

Suruc è la più vicina città del kurdistan turco alla roccaforte assediata di Kobane, ieri territorio siriano oggi esempio di autogoverno e autonomia politica e sociale, da una ventina di giorni anche simbolo di una disperata ma indomita resistenza ai tagliagole islamo-fascisti dell’Isis. Da Suruc si può capire molto di quello che sta succedendo pochi […]

Oggi pomeriggio alle 18 in piazza Castello si svolgerà un presidio solidale con le popolazioni del Rojava, assediate dai soldati del Califfato islamico. Nell’appello per la manifestazione, cui prenderanno parte anche esponenti della comunità curda a Torino, gli organizzatori scrivono “Ovunque Kobane, ovunque resistenza! Da più di due anni il popolo del Rojava – regione […]


Current track
TITLE
ARTIST