russia

Pagina:4

A due settimane dall’inizio dell’offensiva contro lo Stato Islamico a Mosul, dichiarata il 17 ottobre dal premier iracheno Haydar al-‘Abadi, arrivano aggiornamenti dal fronte che annunciano un’effettiva entrata dei soldati iracheni a Mosul nel tardo pomeriggio di ieri per lanciare quella che secondo il capo dell’anti-terrorismo iracheno “è l’inizio della vera liberazione di Mosul”. Gli interessi della […]

In un pianeta sempre più multipolare, dove il gioco delle alleanze si fa su più tavoli, variando puntate e compari in modo vorticoso, non bisognerebbe stupirsi più di nulla. L’amichevole incontro di ieri tra Erdogan e Putin, in visita di Stato in Turchia, un anno fa sarebbe apparso sorprendente. L’abbattimento del jet russo in territorio […]

Gli Stati Uniti hanno sospeso i negoziati con la Russia per il rilancio del cessate-il-fuoco in Siria e per la creazione di una taskforce militare congiunta per colpire i jihadisti. Il portavoce del Dipartimento di Stato americano, John Kirby, ha accusato la Russia e il suo alleato siriano di intensificare gli attacchi sulle zone civili, […]

Si infiamma nuovamente la crisi politica in Macedonia, sull’onda lunga delle proteste antigovernative a Skopjie risalenti al maggio 2015. La decisione del presidente della repubblica, Gjorge Ivanov, di graziare i politici coinvolti nelle indagini relative al cosiddetto “scandalo intercettazioni”, garantendo l’amnistia al primo ministro Nikola Gruevski (VMRO-DPMNE),  ha recentemente portato nelle strade della capitale varie migliaia di manifestanti. Si tratta […]

Gelo tra Russia e Turchia. A una settimana dall’abbattimento del caccia russo da parte dei turchi, dopo le dure accuse di complicità con l’Is, rivolte da Vladimir Putin ad Ankara, ieri il ministero della Difesa russo attacca pubblicamente e senza mezzi termini il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e la sua famiglia, accusandoli di essere […]

L’abbattimento di un jet russo da parte della Turchia al confine turco-siriano è l’ultimo azzardo geopolitico di un leader, Recep Tayyip Erdoğan, ormai determinato a utilizzare nella regione le stesse tattiche che gli hanno consentito di trionfare nelle elezioni politiche del 1° novembre. Di cosa succederà nell’area e quali potrebbero essere gli scenari futuri ne […]

Quella che segue è una vicenda che abbiamo ritenuto significativa perché ci racconta qualcosa della fase storica e politica attuale. Ci racconta molto di una guerra fredda che va rinvigorendosi contrapponendo in maniera sempre più esplicita un blocco genericamente “occidentale” al momento e la nazione russa. Insomma non ci stupisce affatto che lo sport agonistico […]

      La scorse ore vedono l’arrivo della notizia di un nuovo accordo tra Ucraina dell’ovest e Russia, arrivato con l’accompagnamento di Merkel ed Hollande. Il patto, molto simile se non identico a quello siglato qualche mese fa e presto miseramente fallito, prevede un cessate il fuoco a partire dal 15 febbraio, accompagnato dalla […]

Le ultime due settimane hanno visto un netto abassamento del costo del greggio sulle principali borse mondiali. I benefici per chi sta in basso (almeno alle nostre latitudini) si misurano in qualche centesimo di risparmio per ogni litro di benzina. Ma gli effetti a medio-lungo termine potrebbero essere ben più disastrosi. Storicamente, all’abbassamento del costo […]

Il risultato delle elezioni svoltesi in Ucraina nel week-end hanno confermato un esito da molti punti di vista scontato, con qualche sorpresa. Stravincono le formazioni partitiche filo-occidentali o file-europee, più correttamente dovremmo dire, quei partiti che si sono imposti all’opinione pubblica della parte occidentale del paese dopo i giorni burrascosi di Euro-Maidan e del conflitto […]

La guerra civile nelle regioni orientali dell’Ucraina si sta giocando sulla contrapposizione tra opposti nazionalismi, l’uno con espliciti richiami all’identità ucraina declinata secondo ai canoni tipici dell’estrema destra, l’altro con chiari riferimenti alla resistenza antinazista russa durante la seconda guerra mondiale. Narrazioni false, utili però a dare forza a legami identitari, che da queste narrazioni […]

Il conflitto e le tensioni intorno alla faglia geopolitica apertasi con la crisi che sta attraversando l’Ucraina stanno portando il paese e le sue componenti (ucraine e russofone) sull’orlo di una guerra civile, amcora scongiurata forse proprio dalla non volontà della maggioranza della popolazione civile nell’ingaggiare un conflitto fratricida che potrebbe avere conseguenze incalcolabili. Dopo […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST