cpr

Raggiungiamo al telefono Ilenia, una delle dipendenti del bar del campus Einaudi in sciopero da inizio settimana contro i licenziamenti a seguito dell’acquisizione del bar da parte di Sodexo. Dopo una settimana di picchetto e un’irruzione in Senato Accademico quali sono le novità e quali le prospettive di lotta? Appuntamento oggi alle 18 presso il […]

Il 9 giugno un corteo ha attraversato il centro di Gradisca e ha raggiunto l’ex caserma Polonio, dove c’è un CARA e dove stanno facendo i lavori per riaprire una struttura detentiva per migranti senza documenti. All’arrivo numerosi richiedenti asilo sono scesi in strada e si sono uniti ai compagni e alle compagne del coordinamento […]

Domenica 9 giugno a Gradisca ci sarà una manifestazione contro la riapertura del CPR, chiuso cinque anni fa con il ferro e con il fuoco dai migranti reclusi che lo hanno distrutto pezzo a pezzo. La prigione per migranti avrebbe dovuto entrare in funzione a giugno: probabilmente l’inaugurazione slitterà a settembre. in questi mesi si […]

Come si evince dalla pagina di Macerie che illustra le modalità con cui Silvia ha annunciato lo sciopero della fame suo e di Anna nel carcere di L’Aquila si cercherà in questi giorni di fare in modo che questo loro esporre i corpi al di là delle sbarre riceva un forte senso di rivendicazione di […]

In Friuli-Venezia Giulia è prevista la riapertura del centro di detenzione per immigrati senza carte di Gradisca D’Isonzo. La regione è uno dei punti di approdo della rotta balcanica, segnata da confini blindati e dalle lotte della gente in viaggio. Il prossimo 9 giugno a Gradisca si terrà un corteo contro i CPR e le […]

  Le frequenze di Radio Blackout spesso ospitano le voci dei reclusi nei centri di detenzione amministrativa a Torino e nel resto d’Europa. Non così usuale, ma neanche una situazione inedita, è invece ascoltare il racconto di un compagno con cittadinanza europea transitato all’interno di questi infami luoghi. Durante un presidio al CRA di Vincennes, […]

Il 7 novembre il senato ha approvato il decreto legge sicurezza, con 163 sì e 59 no, dopo che il governo aveva posto la fiducia al testo. Sono 40 gli articoli del dl che ora andrà in discussione alla Camera. Il testo approvato è ancora più pesante del decreto emanato a settembre ed è improbabile […]

Il 20 ottobre un corteo ha attraversato le strade di Gradisca d’Isonzo e si è concluso di fronte al CARA della cittadina isontina dove vogliono riaprire una prigione per migranti. Il vecchio CIE venne chiuso dopo le continue rivolte ed evasioni che l’avevano quasi completamente distrutto. Ora i governi Gentiloni e Conte hanno deciso di […]

Ieri il governo ha dato il via libera al decreto legge, che mette insieme le misure sull’immigrazione con quelle contro gli occupanti di case e i movimenti di opposizione sociale. Il decreto, nella bozza rilasciata dal consiglio dei ministri, ci sono 42 articoli: i primi 16 contengono le misure in materia di immigrazione. Il decreto […]

Lo scorso sabato c’è stata una prima iniziativa di piazza contro l’apertura dei CPR (centri di permanenza per il rimpatrio) in regione. Secondo il piano del governo dovrebbero aprirne diversi in ogni regione. Il Friuli-Venezia Giulia si è già candidato a ospitarne uno per provincia. Il primo ad aprire dovrebbe essere quello a Gradisca d’Isonzo, […]

Sabato 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza di genere, prima del corteo indetto a Roma dall’assemblea della rete “Non una di meno”, che partirà da piazza della repubblica alle ore 15, l’assemblea contro i CIE ha lanciato un appuntamento al CPR di Ponte Galeria. Alle 10 alla stazione Ostiense per andare insieme al CIE, […]

Ad oltre un mese dal trasferimento al CPR di Caltanissetta, Adriana comincia uno sciopero della fame per denunciare il perdurare della propria condizione di detenzione e per gettare luce sulla situazione dei migranti detenuti nei centri di detenzione amministrativa in generale. Ascolta la diretta: Unknown Per chiarire la dimensione legislativa e giurisprudenziale che viene attraversata […]


Current track
TITLE
ARTIST