cpr

Abbiamo fatto il punto della situazione sulla macchina delle espulsioni, tra i rinnovati accordi tra l’Italia e i paesi nordafricani per i rimpatri, i quasi nulli cambiamenti apportati ai Decreti Sicurezza, la crisi sanitaria, le difficoltà comunicative tra dentro e fuori, la rivolta nel CPR di via Corelli a Milano subito dopo la riapertura. Ne […]

Gradisca. La scorsa domenica una biciclettata solidale ha percorso le vie di Gradisca e Sagrado con cartelli, slogan, e brevi soste per interventi informativi. Nel CPR isontino, riaperto lo scorso novembre, dopo sei anni di chiusura decretata dalle rivolte che avevano distrutto la struttura, ci sono stati due morti, diversi feriti, numerosi atti di autolesionismo […]

A soli sei mesi dalla morte di Vakhtang, c’è stato un altro decesso nel CPR di gradisca. Anche questa volta, la prima versione della notizia della morte di un giovane di 28 anni nel CPR di Gradisca è quella di una rissa tra detenuti, seguita poi dalla versione più in voga al momento: la morte […]

Le comunicazioni con i reclusi della prigione amminitrativa torinese sono difficoltose a causa del fatto che spesso vengono disattivate le chiamate in entrata che sarebbe possibile fare componendo il numero fisso associato alla cabina telefonica presente in ogni area del centro. L’unico modo che hanno i reclusi per comunicare con l’esterno è quello di utilizzare […]

Domani, sabato 6 giugno alle 15, si terrà in piazza Castello a Torino un presidio in solidarietà alle mobilitazioni negli Stati Uniti dopo l’omicidio di George Floyd. L’idea del presidio è nata in modo spontaneo, in maggior parte da persone senza appartenenza politica ai movimenti, ma che si sono attivate per la prima volta in […]

Al cpr di Ponte Galeria a Roma, come in tutte le strutture detentive, la situazione è al collasso: secondini e operatori non hanno le dovute protezioni; i collegamenti dei reclusi con l’esterno sono stati soppressi e la paura del contagio è altissima. IL 25 marzo è iniziato uno sciopero della fame e della sete da […]

La scorsa settimana è partito uno sciopero della fame sostenuto da un mail bombing solidale con i detenuti del Centro, che protestavano contro le pessime condizioni igieniche e il sovraffollamento durante l’epidemia. Almeno un recluso è stato trovato positivo al Covid 19 senza che fossero fatti i tamponi o prese misure per la quarantena dei […]

Per la giornata di sabato 7 marzo è stato convocato da varie realtà solidali torinesi un momento di consegna di pacchi alimentari e di saluto ai reclusi del CPR di corso Brunelleschi. Complici il sequestro di massa dei telefoni operato dalle forze dell’ordine dopo l’ultima rivolta e le misure restrittive messe in campo dallo stato […]

Abbiamo intervistato una compagna per farci raccontare il programma della 3 giorni contro il CPR: Per maggiori informazioni https://gancio.cisti.org/event/695

Il Cpr di Gradisca ha aperto il 16 dicembre. Vi sono stati subito trasferiti alcuni senza carte, già rinchiusi nei Cpr di Torino e di Bari-Palese, dove da mesi in molti resistono alla propria reclusione e alle deportazioni. Il 17 dicembre, l’assemblea No Cpr ha fatto un presidio, per provare a comunicare con chi vi […]

Alcune dirette dai presidi di oggi davanti ai CPR. Presidio di Torino: Presidio di Gradisca:

Anche a Ponte Galeria domani si manifesta contro quell’infame lager di Stato che è il CPR. L’appuntamento è per le 16 alla Fiera di Roma. Parliamo con Matteo delle condizioni interne al lager, la cui sezione maschile è stata recentemente riaperta e dentro il quale le guardie fanno il bello e il cattivo tempo. Chiudere […]


Current track
TITLE
ARTIST