gradisca

Il 9 giugno un corteo ha attraversato il centro di Gradisca e ha raggiunto l’ex caserma Polonio, dove c’è un CARA e dove stanno facendo i lavori per riaprire una struttura detentiva per migranti senza documenti. All’arrivo numerosi richiedenti asilo sono scesi in strada e si sono uniti ai compagni e alle compagne del coordinamento […]

Domenica 9 giugno a Gradisca ci sarà una manifestazione contro la riapertura del CPR, chiuso cinque anni fa con il ferro e con il fuoco dai migranti reclusi che lo hanno distrutto pezzo a pezzo. La prigione per migranti avrebbe dovuto entrare in funzione a giugno: probabilmente l’inaugurazione slitterà a settembre. in questi mesi si […]

In Friuli-Venezia Giulia è prevista la riapertura del centro di detenzione per immigrati senza carte di Gradisca D’Isonzo. La regione è uno dei punti di approdo della rotta balcanica, segnata da confini blindati e dalle lotte della gente in viaggio. Il prossimo 9 giugno a Gradisca si terrà un corteo contro i CPR e le […]

Il 20 ottobre un corteo ha attraversato le strade di Gradisca d’Isonzo e si è concluso di fronte al CARA della cittadina isontina dove vogliono riaprire una prigione per migranti. Il vecchio CIE venne chiuso dopo le continue rivolte ed evasioni che l’avevano quasi completamente distrutto. Ora i governi Gentiloni e Conte hanno deciso di […]

A Gorizia, di fronte alla prefettura nella centralissima piazza della Vittoria si è svolto un presidio contro la riapertura del CIE di Gradisca. A fine anno il ministro dell’Interno ha dichiarato di voler riaprire i CIE chiusi da tempo ed di volerne uno per ogni regione. Le realtà antirazziste della regione hanno lanciato un primo […]

La vicenda del centro immigrati inizia nel 2000, nel pieno dell’emergenza clandestini sul confine goriziano, quando l’allora ministro Bianco indica nell’ex Polonio un sito ideale per un centro di prima accoglienza per i profughi. Con i governi Berlusconi si scopre che Gradisca ospiterà invece proprio un Cpt, una struttura per immigrati irregolari. Dopo anni di […]

L’ultima rivolta che ha scosso il CIE di Gradisca ha portato a termine la distruzione cominciata in agosto, quando la struttura isontina era stata attraversata da rivolte, fughe e incendi. Di oggi la notizia che il centro è stato completamente svuotato. Sin dal 4 novembre c’erano stati i primi trasferimenti a Torino e Milano, il […]

Dopo una breve pausa sono riprese le lotte al CIE di Gradisca. Sabato scorso un immigrato è riuscito ad evadere. La notte successiva nella struttura isontina è scoppiata l’ennesima rivolta: gli immigrati si sono alternati nell’occupazione del tetto della struttura, spaccando anche le ringhiere. In tre ce l’hanno fatta a fuggire. Un’evasione spettacolare: con corde […]

Il 23, 24, 25 maggio si faranno a Torino tre giorni di lotta contro i CIE. Di seguito il testo di presentazione dell’iniziativa promossa da “Ti ricordi di Fatih? Antirazzisti contro la repressione”: “Il 23 maggio è il quinto anniversario della morte di Fatih. Fatih era un immigrato tunisino senza documenti rinchiuso nel CIE. Nella […]


Current track
TITLE
ARTIST