guerra

Pagina:4

  Dovunque e sempre negli ultimi decenni sembra che si ripetano le strategie e le forme belicose del neocolonialismo capitalista. Dal Kosovo alla Libia, una sottesa guerra per procura ammantata da sedicnete democrazia esportata, che continua a estendersi a partire dalle aggressioni con cecchini e morti civili volte a rendere indispensabile l’intervento esterno da parte […]

Il Comitato No MUOS di Niscemi, il Comitato Mamme NO MUOS e il Coordinamento regionale dei Comitati NO MUOS proclamano una giornata di sciopero generale a Niscemi per il 31 maggio; una giornata in cui tutte le attività lavorative, economiche, commerciali si fermano per affermare che la popolazione niscemese non vuole il MUOS, non vuole […]

500 marines spostati dalla Spagna alla base NATO di Sigonella. Ufficialmente per garantire la sicurezza dei cittadini statunitensi in Libia. In realtà Sigonella è una base di guerra attiva ogni giorno, per operazioni più o meno coperte di polizia internazionale. Da Sigonella partono i droni destinati a colpire nemici degli interessi statunitensi nell’area Mediterranea, a […]

A pochi giorni dall’ultimo attacco israeliano, sabato sera un altro raid aereo ha colpito Damasco. Tel Aviv dice di aver colpito un carico di missili iraniani Fateh 110 diretto al movimento libanese Hezbollah. Tehran nega con forza. L’attacco della scorsa notte segue quello analogo avvenuto tra giovedi’ e venerdi’, anche in quel caso, afferma Tel […]

Si terrà oggi pomeriggio una grossa manifestazione a Hebron, mentre scontri ad Anabta sono già cominciati nei giorni scorsi sull’onda dello sdegno a seguito della morte di un detenuto politico Maysara Abu Hamdiyeh, 64 anni. L’uomo è deceduto per un cancro all’esofago ma i palestinesi accusano Israele di non averlo curato in tempo e con […]

Il prossimo 28 febbraio è prevista la fine della cosiddetta “Emergenza Nordafrica”: migliaia di rifugiati in tutta Italia rischiano di finire in strada. Nell’anno e mezzo trascorso dall’inizio del Piano di Accoglienza sono stati parcheggiati senza prospettive, tra incuria, assistenzialismo e mera carità. Strutture in condizioni indegne, senza acqua calda e riscaldamento, persone stipate in […]

Ieri, dopo una seduta fiume delle commissioni ambiente e salute dell’assemblea regionale siciliana, è arrivato il provvedimento tante volte annunciato di revoca dei permessi per la realizzazione del Muos a Niscemi. Dopo mesi di lotta, blocchi degli ingressi e repressione, il movimento popolare ha obbligato la Regione a mantenere le promesse di fermare l’installazione militare […]

Non è ancora stato fatto il decreto attuativo ma è probabile che poco prima delle elezioni il governo renda operativo un provvedimento varato in luglio sui terreni del demanio militare in Sardegna, dove da decenni vengono sperimentati ordigni micidiali che hanno gravemente inquinato il territorio, dove si sono moltiplicati i casi di tumore e le […]

La sentenza  in sede civile della cassazione ha condannato lo Stato italiano a risarcire i famigliari di 5 delle 81 vittime della strage di Ustica. Sua la responsabilità per non aver garantito la sicurezza dei cieli, in quel lontano 27 giugno 1980, giorno in cui il Dc-9 in volo da Bologna a Palermo esplose colpito […]

Un rapporto della difesa USA rivela che nel tentativo di alleggerire i caccia-bombardieri F35 si è resa troppo sottile la corazza del serbatoio con il rischio di esplosione. Bersani, dopo il rapporto del Pentagono, ha dichiarato che l’investimento sugli F35 deve essere riveduto. Peccato che la notizia che il progetto F35 avesse delle pecche era […]

E’ scattata oggi l’operazione di terra delle truppe francesi, anticipata dai massicci bombardamenti dei giorni scorsi. Quest’avventura militare, appoggiata dall’ONU, dagli statunitensi, e, ultima, anche dall’Italia, che oggi, per bocca del ministro degli esteri Terzi, ha deciso appoggio logistico alla missione, rischia di non essere una troppo facile per i francesi. I principali quotidiani insistono […]

Welfere? No, Warfere! Ieri alla Sapienza di Roma, guerrafondai di ogni ordine e grado si riunivano per una conferenza con un titolo raccapricciante “Armi cibernetiche e processo decisionale”, evento patrocinato dal Ministero della Difesa e dal consiglio dei ministri in collaborazione con grandi aziende come Finmeccanica e Ibm. L’incontro era finalizzato a creare una “sinergia” […]


Current track
TITLE
ARTIST