Mediterraneo

Stanno giustificando l’operato criminale di istituzioni, guardiamarina, navi commerciali, milizie, esercito libico… e tutto l’apparato propagandistico dei criminali sovranisti gettando fango su ong o perseguendole con trappole anche giuridiche, come quella scattata per opera del procuratore di Catania, il povero Zuccaro. E sono riusciti in questo modo a mettere la sordina alla tragedia che sta […]

L’Aquarius è l’ultima nave rimasta nel Mediterraneo per soccorrere la gente in viaggio. L’ultima che può raccontare la guerra ai migranti. Batteva bandiera di Gibilterra. Quando il ministro dell’interno italiano le intimò di portarvi i migranti raccolti in mare, Gibilterra le tolse la bandiera. Tornata in mare con le insegne di Panama, la Aquarius è […]

Il giudice per le indagini preliminari di Ragusa, Giovanni Giampiccolo, ha disposto il dissequestro della nave dell’ong spagnola Proactiva Open Arms, che era ferma nel porto di Pozzallo dal 18 marzo dopo aver soccorso 218 migranti in due diverse operazioni al largo della Libia. La nave – attiva nel soccorso di migranti nel Mediterraneo centrale […]

Il sequestro della Open Arms nel porto di Pozzallo è l’ultimo tassello della lunga guerra ai migranti che insanguina il Mediterraneo. I responsabili della ONG spagnola Proactiva Open Arms sono accusati di associazione a delinquere e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, per aver soccorso in mare 208 migranti in difficoltà ed essersi rifiutati di consegnarli ad una […]

La vicenda della nave di Save the Children, perquisita su disposizione della procura di Trapani qualche giorno fa, riaccende l’attenzione sull’operato delle Ong accusate più o meno implicitamente di favorire l’immigrazione e di accordarsi con gli scafisti. Da diversi mesi le navi delle organizzazioni non governative che operano nel mar Mediterraneo salvando la vita di […]

“Sono annegate circa 100 persone, per lo più donne e bambini, in quattro diversi naufragi nel Canale di Sicilia. Non in un altro tempo e in un altro mondo, ma una settimana fa, il giorno di Natale, davanti alle nostre coste. La notizia è apparsa nelle pagine interne dei quotidiani ed è subito svanita, cancellata […]

Pochi giorni fa il procuratore di Catania, Giovanni Salvi, come riportato dal quotidiano Repubblica online, ha dichiarato che il recupero dei corpi rimasti intrappolati nel barcone affondato tra il 18 e il 19 aprile al largo delle coste libiche, con a bordo almeno 8oo persone, non è utile alle indagini. Questi corpi non saranno recuperati, soprattutto […]

La più grande strage di migranti nel Mediterraneo non sembra aver prodotto tra le cassi dirigenti dell’Unione Europea molto più di una idignazione di facciata  finalizzata alla costruzione di una nuova figura di “nemico pubblico”, oggi individuata nel temibile “scafista”, improbabile reincarnazione contemporanea del “trafficante di schiavi” d’antan. Peccato che i moderni negrieri siano il […]

E’ ripartito il rimpallo di responsabilità relativamente all’ennesima tragedia andata in scena nel canale di Sicilia. Questa volta le 29 vittime, tutti giovani e giovanissimi africani, sono morte per assideramento. Sette già trovati cadaveri dai soccorsi e 22 morti a bordo delle motovedette della guardia di finanza. E’ accaduto a un centinaio di miglia dall’isola […]

L’ennesima “tragedia del mare”, come siamo ormai stati abituati a derubricare le periodiche morti di massa prodotte dalle politiche europee sull’immigrazione nel Mar Mediterraneo conta questa volta già 17 morti accertati e oltre un centinaio di dispersi. Il gioco delle parti tra governo italiano e Unione Europea sulle responsabilità della nuova strage fanno venire il […]

L’ennesima strage del Mediterraneo viene raccontata dalle parole rituali di un’autorità che rimuove le proprie responsabilità di fronte ad uno stilicidio continuo che ieri ha visto la morte di 13 persone, ma sono state 25.000 le morti causate da vent’anni di leggi anti-immigrazione. Ancora una volta, tutta la colpa viene scaricata sulla disumanità degli scafisti, […]


Current track
TITLE
ARTIST