Stati Uniti

Pagina:4

In un pianeta sempre più multipolare, dove il gioco delle alleanze si fa su più tavoli, variando puntate e compari in modo vorticoso, non bisognerebbe stupirsi più di nulla. L’amichevole incontro di ieri tra Erdogan e Putin, in visita di Stato in Turchia, un anno fa sarebbe apparso sorprendente. L’abbattimento del jet russo in territorio […]

La scorsa settimana si è tenuta a Cleveland la Convention Repubblicana, nella giornata di ieri quella Democratica a Philadelphia: la prima ha suggellato la nomina, spettacolarizzata e circense, del personaggio antipolitico per eccellenza, Donald Trump; nella seconda, in un clima emotivamente costruito ad arte, il Partito Democratico si è ricompattato in favore della candidata ufficiale […]

Purghe di massa, arresti: la vendetta di Erdogan contro gli oppositori del suo governo, considerati tutti, a torto o a ragione, autori o sostenitori del fallito colpo di Stato militare è durissima. Ammassati per terra seminudi e con mani e piedi legati, probabilmente nella palestra di un edificio militare. Sono le immagini che circolano in […]

Negli ultimi decenni l’ordinamento liberale statunitense è stato sistematicamente eroso, imponendo meccanismi sempre più ‬restrittivi delle libertà‭ ‬degli individui.‭ ‬È un processo iniziato con la war on drugs che, nei fatti, è‭ ‬war on poors,‭ un ‬paradigma che si sposta su codici culturali maggiormente accettabili la costante del razzismo strutturale. ‬ Se all’epoca delle Jim […]

La popolazione burkinabé continua ad essere oggetto di forti pressioni e violenze. Le prime elezioni libere che si sono svolte a novembre, dopo il colpo di stato dello scorso settembre, non sembrano in grado di garantire un minimo di stabilità dopo una dittatura quasi trentennale. L’uscita di scena del deposto presidente Blaise Compaoré, rimasto per […]

L’Arabia Saudita negli ultimi mesi ha seccamente ridotto il prezzo del barile – i cui costi estrattivi nella penisola arabica sono sensibilmente inferiori sia a quelli statunitensi sia al Brent del mare del nord – come mossa strategica di pressione sugli Stati Uniti, sempre meno vicini ai propri alleati storici nel’area. La recente riapertura del […]

Qualche settimana fa i titoli dei Tg, i portali di informazione on-line e le prime pagine dei quotidiani aprivano con la grande notizia della scoperta statunitense dell truffa operata dalla Volkswagen ai danni di centinaia di migliaia (forse milioni) di clienti sul suolo statunitense cui sarebbe stato venduto un motore diesel molto più inquinante dell’annunciato […]

Il tentativo di assalto al Parlamento afgano messo in atto da un commando facente capo ai Taleban è l’ennesima riprova della situazione di caos sistemico nel quale il paese asiatico vive da quasi trentasei anni. La pretesa pacificazione americana che avrebbe permesso il ritiro (a partire dall’anno scorso…) delle truppe a stelle e strisce si […]

Nel pressoché totale silenzio dei media, dal 2013 è in corso un negoziato tra Stati Uniti ed Unione Europea finalizzato alla creazione di un’ampia area di libero mercato transatlantico tra le due entità (super-)statuali continentali: TTIP (TransAtlatic Trade & Investment Partnership), ovvero “Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti”. Come spesso accade in questi […]

L’uccisione di Freddie Gray, giovane afroamericano morto una settimana dopo l’arresto con la spina dorsale spezzata per le botte ricevute dalla polizia di Baltimora – ultimo di una lunga serie di omicidi di coloured per mano dei vari Police Departements a stelle e strisce – sta diventando un serio grattacapo politico per un Obama che […]

Le ultime due settimane hanno visto un netto abassamento del costo del greggio sulle principali borse mondiali. I benefici per chi sta in basso (almeno alle nostre latitudini) si misurano in qualche centesimo di risparmio per ogni litro di benzina. Ma gli effetti a medio-lungo termine potrebbero essere ben più disastrosi. Storicamente, all’abbassamento del costo […]

Ieri i media battevano la notizia di un accordo tra Stati Uniti e Turchia per l’apertura di un corridoio verso il cantone di Kobane, nel Rojava, la regione siriana abitata prevalentemente da popolazioni di lingua curda, sotto assedio dell’ISIS da 36 giorni. Apparentemente una svolta. La frontiera turca – lo testimoniano gli osservatori che inviano […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST