saluzzo

Quando si immagina il “caporalato” nel Nord Italia, si pensa alle eccezioni. Pochi casi che, a macchia di leopardo, coinvolgono anche le campagne settentrionali. Non è così. Le vicende degli ultimi cinque anni ci mostrano tutt’altro. Un sistema con capisaldi precisi. La deresponsabilizzazione delle aziende, il subappalto generalizzato, il lavoro a chiamata. Interi settori e […]

Lo scorso giovedì, dopo una camera di consiglio estenuante, durata oltre 12 ore, è stata emessa la sentenza nel processo contro 32 attivisti del movimento No Tav, sotto accusa per le giornate di lotta del 27 giugno e del 3 luglio del 2011. Il 27 giugno venne sgomberata la Libera Repubblica della Maddalena, il 3 […]

I braccianti che lavorano nel distretto ortofrutticolo di Saluzzo sono quasi tutti immigrati, che qui in Italia una casa vera non l’hanno mai avuta. Per questi lavoratori solo centri di accoglienza, dormitori, container, tende, ghetti, baracche, casolari abbandonati o altri luoghi di fortuna. Sono costretti a pratiche di resistenza informali o illegali e a rinegoziare […]

Dopo la manifestazione di braccianti e solidali del 18 giugno, sono arrivate  denunce e fogli di via ad alcuni braccianti che vi avevano partecipato. Lo strumento del foglio di via è già stato usato più volte in queste lotte. E’ stato anche sgomberato il parco di Villa Alberti, dove molti braccianti passavano la notte in […]

Dal presidio di ieri, giovedì 18 giugno, a Saluzzo è partito un corteo spontaneo per andare davanti al Comune, in cui già si era vista la determinazione dei lavoratori. Dal comune braccianti e solidali hanno bloccato diversi snodi del traffico fino ad arrivare al Foro Boario dove si è sempre formato un accampamento informale di […]

Nel comparto agroalimentare della zona di Saluzzo, ogni anno durante la stagione della raccolta i/le lavoratori/lavoratrici delle campagne, tuttx immigratx, vivono in condizioni pessime, tra accampamenti informali e soluzioni emergenziali di accoglienza del tutto inadeguate e fortemente limitative delle libertà di chi ci vive. Quest’anno, a causa delle misure anti-coronavirus, non viene garantito nemmeno il […]

Nel principale distretto ortofrutticolo del Piemonte comincia la stagione delle raccolte. All’inizio dell’estate nella zona arrivano dodicimila lavoratori, in gran parte immigrati. Ogni anno per loro non ci sono né case, né tende. Al foro Boario, luogo di incontro informale dei migranti e, per anni, anche zona dove trovavano rifugio per la notte, quest’anno è […]

“Pronto un maxi-piano di controlli per i ‘migranti della frutta’ di Saluzzo: in campo anche l’Esercito” titolano i giornali della Granda, descrivendo la militarizzazione del territorio saluzzese legata ad un piano di controllo del territorio in vista della prossima stagione della frutta. In campo Esercito, Polizia locale, Penitenziaria e la PolFer nelle stazioni ferroviarie. I controlli […]

Come ogni anno in questo periodo si cominciano a sentire i primi allarmi di istituzioni poco previdenti che straparlano di emergenza a proposito dell’arrivo di lavoratori stagionali a Saluzzo e zone limitrofe per la raccolta della frutta. In realtà l’emergenza riguarda piuttosto i molti africani, sia per quel che riguarda l’accoglienza approssimativa, sia per il […]

Come ogni anno, a Saluzzo si creano condizioni di vita e di lavoro intollerabili per i migranti che raggiungono la cittadina cuneese per la raccolta della frutta. Quest’anno le condizioni sono diverse rispetto agli anni scorsi – anche per il cambio della giunta – e forse per certi versi, pur essendo aumentati i posti messi […]

Nella giornata di ieri, in un’azienda agricola biologica di Castellar, vicino a Saluzzo, si è svolto il 4^ Incontro “Abitare e Lavoro Stagionale Migrante in Piemonte”: un percorso di confronto – iniziato nel dicembre scorso al CSOA Gabrio di Torino in occasione dell’assemblea nazionale della rete Abitare nella CrisI – tra le realtà in movimento […]

Dopo lo sgombero dell’11 giugno dal Foro Boario di molti braccianti stagionali, arrivati per l’inizio della raccolta della frutta, voluto dal sindaco di Saluzzo con una ordinanza “ad hoc”, la situazione è di fatto tornata identica al giorno dello sgombero ma senza teli e possibilità di ripararsi, dormire, preparare i pasti in modo minimamente decente. La […]


Radio Blackout 105.25

One station against the nation

Current track
TITLE
ARTIST