Sgomberi

Pagina:3

A partire da questa sera (h 19.30, presidio antifascista in piazza Tricolore) parte la 5 giorni No Expo, contro-kermesse della più inutile e sprecona “grande esposizione” dell’odierno capitalismo a scala globale. Si assisterà alla contraddizione in fieri di una mostra che si pretende a vocazione ambientale e attenta alla sostenibilità del cibo mentre per la […]

La tensione sale a Milano in vista dell’Expo. Al punto che si sta verificando un effetto boomerang: decine di scuole hanno deciso di cancellare le visite già programmate, perché spaventate dai continui allarmi per la sicurezza. Questa mattina la polizia ha sgomberato alcune case al Giambellino, effettuando perquisizioni alla ricerca di armi. C’é stato un […]

Due giorni di fuoco sul fronte degli sgomberi a Milano. Lunedì lo sfratto violento al Giambellino e la risposta del quartiere alle violenze della polizia, martedì è stata la volta di due posti occupati da anarchici nel quartiere Corvetto, la Rosanera e il Corvaccio. Ne è seguita una lunga giornata di lotta, dove la resistenza […]

Battaglia perché non si applichi l’articolo 5, la questione delle residenze, degli stacchi: ora questi diritti sono assodati. L’amministrazione aveva annunciato senza neanche un bando una quantità di sgomberi, che in questa estate fiorentina molto vivace e piena di barricate non sono stati eseguiti, o pochissimi dei 5 al giorno annunciati. Ora comincia l’autunno e […]

Martedì 5 agosto. Le ruspe demoliscono un’altra porzione della baraccopoli sorta lungo le rive dello Stura, di fronte all’Iveco. E’ la seconda volta in poche settimane. I giornali parlano di degrado, abusivi, pulizia. I rom di lungo Stura Lazio sono quasi tutti rumeni. In Romania non ci sono campi “nomadi” perché non ci sono nomadi. […]

Continuano le mobilitazioni sul territorio torinese riguardanti il tema dell’abitare. Dopo la morsa repressiva che si è stretta sul movimento per la casa lo scorso 3 giugno e la presentazione di un Piano Casa che non dà risposte e soluzioni all’emergenza abitativa, la voglia e la necessità di scendere in piazza restano alte. Giovedì 10 […]

Riportiamo qui di seguito quanto potete trovare scritto sul sito di Macerie aggiungendo la chiacchierata telefonica con Silvia dell’Asilo occupato di Torino  silvia Centinaia di persone (poche o molte, a seconda che si leggano i giornali o si sia visto passare il corteo sotto casa) hanno ripercorso, nel pomeriggio di sabato, le strade di Barriera […]

Prendendo spunto dallo sgombero di ieri del bar-libreria Rabél, abbiamo voluto allargare il discorso alle politiche di urbanizzazione che sottendono alle scelte speculative del comitato d’affari politico-finanziario dell’aministrazione torinese, esemplificativo di quelli che sono i criteri e le forme in cui opera il processo di degrado/riqualificazione di aree urbane volte a favorire la creazione di […]

Due sgomberi hanno aperto la mattinata di oggi, una palazzina occupata da giovani compagn* a Torino e uno studentato a Bologna. Due sgomberi targati Pd che non si possono non vedere collegati  al pieno di voti fatto da un Renzi che ora si sentirà certamenete legittimato a portare avanti le proprie politiche TORINO – Sotto […]

A una settimana dallo sgombero feroce della polizia, con il corredo di bugie sull’assistenza sociale assicurata a parole e l’abbandono reale di intere famiglie con banmbini nati e cresciuti a Torino, lavoratori spremuti e poi gettati via dalla crisi, sfrattati dalla speculazione edilizia che mira a gentrificare quartieri  popolari, estromettendo i naturali abitanti… dopo una […]

Dopo lo sgombero della palazzina occupata in via Cuneo a Torino, nel pomeriggio di ieri si svolge una rapida assemblea, che decide un corteo per le vie del quartiere. Il corteo sosta di fronte alla sede del Partito Democratico in via Cervino, da cui si affacciano alcuni anziani che lo frequentano abitualmente. Partono slogan e […]

Sabato pomeriggio Torino è stata attraversata da un corteo determinato e comunicativo per ribadire le ragioni della lotta per un abitare dignitoso per tutti e tutte e per contrastare il piano casa del governo Renzi che cerca di sferrare un vergognoso attacco nei confronti delle occupazioni. Abbiamo parlato questa mattina con Luigi delle ragioni che sabato […]


Current track
TITLE
ARTIST